/ Saluzzese

Saluzzese | 19 maggio 2022, 19:24

Nuove aliquote Imu nel Comune di Saluzzo: gli scaglioni di reddito passano da cinque a quattro

Non cambiano le aliquote nei primi tre scaglioni: fino a 15 mila euro, l’addizionale è 0,55 %, tra 15 e 28 mila è 0,60 %, fra 28 e 50 mila è 0,70 %. Oltre i 50 mila è 0,75 %. Per tutti i residenti nella municipalità di Castellar (da inizio 2019 nel Comune di Saluzzo) l’addizionale è pari a 0, nulla

Nuove aliquote Imu nel Comune di Saluzzo: gli scaglioni di reddito passano da cinque a quattro

Nuove aliquote comunali Irpef a Saluzzo. Le ha approvate il Consiglio comunale del 27 aprile per adeguarle ai nuovi scaglioni di reddito previsti dallo Stato centrale per l’Irpef da quest’anno, dal 2022: si passa da 5 a 4 scaglioni.

Non cambiano le aliquote nei primi tre scaglioni: fino a 15 mila euro, l’addizionale è 0,55 %, tra 15 e 28 mila è 0,60 %, fra 28 e 50 mila è 0,70 %. Oltre i 50 mila è 0,75 %. Per tutti i residenti nella municipalità di Castellar (da inizio 2019 nel Comune di Saluzzo) l’addizionale è pari a 0, nulla.

L'addizionale non è dovuta se il reddito imponibile complessivo determinato ai fini dell'imposta sul reddito delle persone fisiche non supera 8 mila euro; la soglia non costituisce franchigia e pertanto per i redditi superiori l'addizionale è dovuta sull'imponibile complessivo.

E’ stato inoltre confermato anche per l’anno 2022, l’aumento a 25 mila euro del valore dell’indicatore della situazione economica equivalente (Isee) che occorre non superare per avere diritto al rimborso dell’addizionale Irpef pagata nel 2021: le domande dovranno essere presentate a seguito di apposito bando che verrà approvato e pubblicato ad ottobre 2022. Per non “appesantire” la soglia dai 50 mila euro ai 75 mila, già soggetto agli incrementi dello Stato (Irpef) e Regione Piemonte (addizionale Irpef), per il nuovo scaglione oltre i 50 mila l'aliquota rimane allo 0,75 %. 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium