/ Attualità

Attualità | 20 maggio 2022, 17:03

Giro d’Italia, sul traguardo di Cuneo la vittoria è di Arnaud Demare [FOTO E VIDEO]

Affermazione in volata per la maglia ciclamino davanti a Bauhaus e Cavendish. Il cornelianese Diego Rosa conserva la maglia azzurra di miglior scalatore

Arnaud Demare taglia il traguardo (Ph. Alpozzi D'Alberto Ferrari Paolone LaPresse)

Arnaud Demare taglia il traguardo (Ph. Alpozzi D'Alberto Ferrari Paolone LaPresse)

Una tredicesima tappa del Giro d'Italia di grande intensità quella appena conclusa sul traguardo di fronte alla chiesa del Sacro Cuore di Cuneo dopo i 150 chilometri di gara percorsi dalla carovana dei ciclisti dalla partenza di Sanremo all’arrivo nel capoluogo della Granda.

Ormai giunto sul rettilineo di corso Nizza il quartetto protagonista della fuga che ha caratterizzato buona parte della gara è stato raggiunto dal gruppo.

In volata la vittoria è andata alla maglia ciclamino Arnaud Demare (Groupama), giunto al traguardo in 3 ore 18 minuti e 16 secondi, con una velocità media superiore ai 45 km orari. Demare ha resistito alla rimonta di Phil Bauhaus (Bahrain Victorious), mentre terzo è arrivato Mark Cavendish (Quick-Step Alpha Vinyl).

DIEGO ROSA CONSERVA LA MAGLIA AZZURRA [VIDEO]

 

Juan Pedro Lopez Perez (TRek-Segafredo) mantiene la maglia rosa e quella bianca di miglior giovane, Demare quella ciclamino della classifica a punti mentre il corridore cornelianese Diego Rosa (Eolo-Kometa Cycling) conserva la maglia azzurra di miglior scalatore.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium