/ Attualità

Attualità | 20 maggio 2022, 10:20

Prima giornata per i tornei giovanili di Garessio

Domenica scorsa nove formazioni di Esordienti 2009 si sono fronteggiate in sei triangolari, in quello per il podio ha prevalso la Monregale dopo la vittoria decisiva (2-1) con il Saluzzo: bronzo per il Carrù Magliano davanti al Busca ed al Garessio, quinto, quindi Taggia Argentina, Sommarivese, Azzurra (con soli nove giocatori a disposizione) e Ceva

Prima giornata per i tornei giovanili di Garessio

Prima giornata per i tornei giovanili di Garessio, organizzati dall’ASD Garessio e dalla Sport-Time, che mettono in palio i memorial in ricordo di Sergio Calzia e Luciano Bosco e i trofei Acqua San Bernardo e Huvepharma.

Domenica scorsa nove formazioni di Esordienti 2009 si sono fronteggiate in sei triangolari, in quello per il podio ha prevalso la Monregale dopo la vittoria decisiva (2-1) con il Saluzzo: bronzo per il Carrù Magliano davanti al Busca ed al Garessio, quinto, quindi Taggia Argentina, Sommarivese, Azzurra (con soli nove giocatori a disposizione) e Ceva.

Premi speciali per il capocannoniere Marco Cappelli (Taggia Argentina), il miglior portiere Simone Frau (Monregale) e il miglior giocatore Edoardo Bianco (Saluzzo). Prossimi appuntamenti: il 2 giugno con Primi Calci 2013-14 e Piccoli Amici 2015-16, domenica 5 giugno Pulcini 2011 e Pulcini 2012 e domenica 12 gli Esordienti 2010.

Alle premiazioni sono intervenute Ierta  Bosco, figlia di Luciano Bosco, compianto allenatore delle giovanili, Enrica Molinari vedova di Sergio Calzia, storica "penna" di Garessio e della Sportiva, il sindaco Ferruccio Fazio ed il presidente pro-tempore dell'ASD Garessio Gianluca Costa. 

c.s.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium