/ Politica

Politica | 20 maggio 2022, 19:30

Aperitivo pubblico al bar Parola per la lista cuneese della Lega, Civallero: "Carichi e pronti a dare una svolta alla città"

Presente anche il sottosegretario alla Difesa Stefania Pucciarelli: "Chi governa da decenni non può più avere la forza e la creatività per farlo al meglio, serve riposare un turno e smetterla di fare danni"

Aperitivo pubblico al bar Parola per la lista cuneese della Lega, Civallero: "Carichi e pronti a dare una svolta alla città"

"Come Lega siamo abituati a stare ed essere insieme alla gente non solo in periodo di campagna elettorale. E siamo abituati anche a essere pragmatici, a portare soluzioni concrete nei territori che necessitano di una svolta: chi chi governa da decenni non può più avere la forza e la creatività per farlo al meglio, serve riposare un turno e smetterla di fare danni".

A parlare è il sottosegretario alla Difesa Stefania Pucciarelli, presente oggi (venerdì 20 maggio) a Cuneo, all'aperitivo pubblico organizzato dalla Lega presso il bar Parola. Presenti i candidati a consigliere comunale, il consigliere comunale uscente Valter Bongiovanni, il referente Simone Mauro, i referenti provinciali e regionali (come Paolo Demarchi) e il Senatore Giorgio Maria Bergesio. Oltre, ovviamente, al candidato sindaco sostenuto dalla lista, Franco Civallero.

"E' grandissima la voglia di cambiamento, qui a Cuneo e in tutti i centri della provincia - ha sottolineato Bergesio - , e come sempre noi ci mettiamo a lavorare con l'idea di servire i cuneesi. Chi da fiducia a Franco Civallero vedrà come saremo in grado di cambiare molte cose in una città da decenni governata dalla sinistra. I nostri temi sono valori che promuoviamo tutti i giorni. Credere in un futuro possibile e diverso è ciò che si muove: vogliamo un Comune a misura di cuneesi, dove la politica diventa un servizio".

Anche Mauro ha puntato l'attenzione sulla necessità di un segnale di cambiamento. "Per due settimane non ci fermeremo - ha detto - , perché Cuneo si merita il nostro impegno; la situazione attuale, indecente e nascosta dall'amministrazione, deve cambiare e deve farlo al più presto".

"Importante per i territori locali avere rappresentanti nelle istituzioni, fare rete, parlarsi rimanendo sulla stessa lunghezza d'onda - ha aggiunto il sottosegretario Pucciarelli - . A sostegno dei candidati sindaci civici, la Lega ha fatto molto bene in diverse realtà d'Italia e un risultato importante è quello a cui puntiamo ma è necessario che nessuno di noi dia nulla per scontato da qui al 12 giugno. Non sarà facile ma sarà una bella sfida e posso assiurare la lealtà della Lega. In bocca al lupo, Franco!"

"Siamo carichi e abbiamo davvero voglia di dare una svolta alla città. Siamo determinati e abbiamo programmi seri e concreti che vogliarmo rispettare: è la volta buona, ma ho bisogno di tutti voi" ha aggiunto Civallero.

Il prossimo appuntamento si terrà il 27 maggio alle 20.30, quando in sala Falco - con il presidente del gruppo della Lega alla Camera Riccardo Molinari - verranno ufficialmente presentate le candidature.

Ipe

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium