/ Attualità

Attualità | 21 maggio 2022, 07:38

Attesi 800 alpini e un reduce di Russia al raduno intersezionale e sezionale del Roero a Guarene

Vittorino Rosso coordinatore del gruppo alpini del Roero e vice presidente vicario della sezione di Cuneo: “Dopo due anni di stop, vogliamo ripartire alla grande, anche per smentire le polemiche sollevate dopo l’adunata di Rimini”

Attesi 800 alpini e un reduce di Russia al raduno intersezionale e sezionale del Roero a Guarene

Venticinque gruppi Alpini del Roero sono pronti per il 21esimo raduno intersezionale e il 17esimo sezionale ANA di Cuneo che si terranno nei giorni (3,4,5 giugno) a Guarene. 

Arriveranno da tutta la provincia Granda, di Asti e di Torino e saranno in sfilata con i loro Gagliardetti e Vessilli Sezionali. 

È atteso anche un reduce di Russia (Giuseppe Falco, classe 1922) di San Rocco Castagnaretta. Se sarà presente verrà accompagnato dai giovani della sezione cuneese sulla campagnola. 

Quante penne nere sono attese per un evento così importante? Lo abbiamo chiesto a Vittorino Rosso coordinatore Alpini del Roero e vice presidente vicario della sezione di Cuneo.

“Si prevedono 800 penne nere da tutta la provincia di Cuneo, Asti, Torino in sfilata con i loro Vessilli e Gagliardetti. Partiranno dal campo sportivo di Guarene fino alla Casa Alpina del Gruppo in centro paese in un percorso ad anello”. 

Quali le novità? 

“Verrà consegnata una pergamena ai circa venti Alpini 90enni appartenenti ai gruppi del Roero. La consegna avverrà dal presidente sezionale di Cuneo Luciano Davico. Inoltre, in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Guarene, verrà consegnata la Costituzione ai diciottenni del paese”.  

Cosa vi aspettate da questo doppio raduno? 

“Siamo contenti di questa ripartenza e dopo essere stati fermi due anni vogliamo farlo alla grande, anche per smentire le polemiche sollevate dopo l’adunata di Rimini del 7/8 maggio scorso. Attendiamo di conoscere i giovani maggiorenni che riceveranno la Costituzione, ai quali intendiamo fortemente trasmettere i nostri insegnamenti e valori di sempre”. 

Tiziana Fantino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium