/ Attualità

Attualità | 21 maggio 2022, 09:16

È uscito il primo romanzo del fossanese Vittorio di Rocco: "Se mi addormento mi tieni per mano?"

Un romanzo autobiografico a tratti intimista, che l'autore presenterà al suo pubblico in una serie di eventi. I primi a Villanova Mondovì il 21 maggio e a Fossano il 28

È uscito il primo romanzo del fossanese Vittorio di Rocco: "Se mi addormento mi tieni per mano?"


È uscita nei giorni scorsi la prima fatica letteraria di Vittorio Di Rocco, fossanese, classe 1971.

Il titolo è molto evocativo: "Se mi addormento mi tieni per mano?"

Ambientato in una Fossano molto provinciale, narra la vicenda, di ispirazione pesantemente autobiografica, di un ragazzino vivace e sognatore che negli anni Ottanta riesce a rendere reale il suo progetto di vita, non senza un percorso arduo e costellato di ostacoli.

Per raggiungere il suo scopo è costretto a lasciare l'Italia per la Francia, influenzato da direzioni diverse da una mamma premurosa e costruttivamente assertiva e da un papà autoritario e scarsamente empatico.

La vicenda personale ha come sfondo l'avvicendarsi della storia europea, episodio emblematico tra tutti: il crollo del muro di Berlino.

La Francia, poi la Germania e infine l'ncontro determinante con Anne.

La sequela di esperienze ben amalgamate tra loro da uno stile piacevole e intimo danno al romanzo una struttura incalzante e interessante dalla prima all'ultima pagina.

Un primo romanzo ben dosato, una narrativa scaturita da uno scrigno di esperienze  e avventure agli antipodi tra loro, con un sottile filone di ironia che a tratti esce in superficie.

Una sequenza di cadute e rinascite articolata e rappresentativa della vita di ognuno, pur nella sua unica e distinguibile peculiarità.

L'autore nasce a Fossano e nel 1990 si diploma presso il Centre International de Danse Rosella Hightower a Cannes.

Successivamente lavora come ballerino e coreografo a Limoges, Metz, Bordeaux, Nancy, Nice, Cannes, Parigi, Opera di Erfurt in Germania, Milano e Roma.

Nel 2000 lavora con il Balletto di Losanna di Maurice Bejart. Dal 2013 al 2018 è co-produttore del 

progetto radiofonico AltroVerso, nato negli studi di Radio Onda Rossa, nel quartiere di San Lorenzo a Roma. 

Grazie a quest’esperienza si avvicinerà al mondo della musica underground, cominciando a realizzare le sue 

prime produzioni.

Il suo sito web è: www.vittoriodirocco.com

Vittorio Di Rocco incontrerà il pubblico in una serie di eventi.

Le prime date già fissate sono:

Presso la iblioteca civica di Villanova Mondovì, sabato 21 maggio alle 18, introduce Claudia Vignolo

Presso l'Hostello Sacco di Fossano, sabato 28 maggio alle 18, introduce Walter Lamberti, letture a cure di Cristina Viglietta della Corte dei Folli.

F.B.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium