/ Attualità

Attualità | 21 maggio 2022, 15:18

Inaugurato nuovo pulmino InterAvis a Borgo San Dalmazzo

La cerimonia ieri pomeriggio, venerdì 20 maggio, in piazza dell'Abbazia. Sarà utilizzato dall'Avis di Borgo, Roccavione e Vernante, ma anche dall'associazione sportiva Dragonero

Inaugurato nuovo pulmino InterAvis a Borgo San Dalmazzo

Venerdì 20 maggio, davanti alla sede dell'Avis di Borgo San Dalmazzo, è stato inaugurato il nuovo pulmino InterAvis. Il mezzo sarà utilizzato per le attività dell'Avis di Borgo, Roccavione e Vernante, ma anche dall'associazione sportiva Dragonero.

L'acquisto è stato possibile grazie al contributo delle Fondazioni CRC e CRT, della Banca di Boves, della Banca di Caraglio e del Comune di Borgo.

Erano presenti alla cerimonia: il consigliere generale Fondazione CRC Marco Formica; il prof Giuseppe Tardivo per la Fondazione CRT che ha portato i saluti del Presidente Prof. Giovanni Quaglia; il presidente della Cassa Rurale di Boves Sergio Marro con il consigliere Giuseppe Oliva; per la Banca di Caraglio il responsabile della filiale borgarina Giancarlo Oberto; per il Comune di Borgo San Dalmazzo il sindaco Gian Paolo Beretta con il vice Beppe Bernardi.

Nei discorsi istituzionali è emersa “l'importanza di unirsi e fare sinergia anche nel chiedere aiuto agli enti preposti”.

Presenti anche il presidente AVIS Provinciale Flavio Zunino, il presidente AIB di Borgo Daniele Tallone, l'AVIS di Roccavione e Vernante.

A guidare l'inaugurazione il presidente AVIS di Borgo Renzo Fronti: “Dopo quasi 2 anni di mancata attività di sostegno verso gli anziani (specialmente nella RSA) è giunto forse il momento della ripartenza. Grazie anche al pulmino daremo loro qualche ora di svago e spensieratezza. Inoltre crediamo molto nei valori dello sport e sosteniamo le associazioni sportive. A tutti i giovani sportivi l'invito a diventare anche nuovi donatori, in modo da poter sostituire coloro che, per raggiunti limiti di età, non possono più donare”.

Dopo la benedizione ufficiata da Don Luca La Nave e il taglio del nastro si è fatto un rinfresco per tutti gli intervenuti. L'AVIS ringrazia Cioccolandia e la panetteria Baricada dell'aiuto dato per il rinfresco.

Cristina Mazzariello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium