/ Saluzzese

Saluzzese | 22 maggio 2022, 13:00

Saluzzo. Il Quagliano compie 300 anni

Per celebrare il suo compleanno, mercoledì 25 e giovedì 26 maggio è prevista una festa tra degustazioni del vino dei 6 produttori a altrettanti piatti abbinati

Saluzzo. Il Quagliano compie 300 anni

L'evento “Quagliano 300”, nato da un' idea della giornalista enogastronomica e sommelier Paola Gula, si terrà al Monastero della Stella grazie al sostegno della Fondazione CRSaluzzo. Prenotazioni aperte.

Il Quagliano compie 300 anni. Quale miglior modo per festeggiarlo se non con un brindisi?

Il primo documento in cui è citato il vino delle Colline Saluzzesi risale al giugno 1722.

Per celebrare il suo “compleanno” si terrà un evento, al Monastero della Stella (in piazzetta Trinità 4/A - Saluzzo) in programma mercoledì 25 e riproposto giovedì 26 maggio.

Le due serate, in onore del Quagliano, sono nate da un’idea di Paola Gula, scrittrice, giornalista enogastronomica e sommelier.

L’evento è organizzato con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Saluzzo.

Il programma prevede, dalle 19 alle 20, un incontro di carattere storico-culturale, dove Paola Gula racconterà la storia del vino Quagliano la cui produzione, nell’area tra Costigliole Saluzzo e Busca, risale al XVIII secolo.

Saranno presentati i sei produttori delle cantine: Bonatesta-Rovere, Giordanino Serena, Giordanino Teresio, di Costigliole Saluzzo e Fornero, Tomatis, Braccia Rese, di Busca.

L’incontro sarà introdotto da Paola Gula sulle note di uno specifico tema musicale, studiato appositamente e suonato al pianoforte dal maestro Giulio Laguzzi del Teatro Regio di Torino.

Alla fine dello spettacolo, dopo le 20, inizierà la degustazione dei vini dei sei produttori partecipanti, accompagnati da altrettanti abbinamenti culinari studiati appositamente da Paola Gula con il San Quintino Resort di Busca.


ECCO IL MENÙ


Cantina Fornero con il salame crudo San Giorgio

Cantina Tomatis con la trota marinata

Cantina Braccia Rese con l’agnello marinato e mousse di formaggio di pecora

Cantina Giordanino Teresio con la lingua croccante con mirtillo

Cantina Bonatesta Rovere con pane e vino

Cantina Giordanino Serena con meringhe e fragole

Lo spettacolo, dalle 19 alle 20, è ad entrata libera.

Le degustazioni delle sei tipologie di Quagliano, abbinate ai sei piatti del San Quintino Resort, sono proposte al costo di 20 euro.

Prenotazioni sul sito: https://www.monasterodellastella.it/quagliano-300-in-degustazione o al numero del Monastero della Stella: 0175-291447.

informazione pubblicitaria

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium