/ Viabilità

Viabilità | 25 maggio 2022, 16:07

Attendiamo e speriamo che si faccia squadra per le infrastrutture della Granda

A rispondere all'onorevole dem Gribaudo sono due esponenti di Fratelli d'Italia

Attendiamo e speriamo che si faccia squadra per le infrastrutture della Granda

Egregio Direttore,

leggiamo con piacere la dichiarazione dell’on. Chiara Gribaudo, esponente della maggioranza di centrosinistra, che “serve compattezza e lavoro di squadra fra le istituzioni per dare alla Granda le infrastrutture di cui ha bisogno”. Alla buon’ora, sono anni che dall’opposizione noi di Fratelli d’Italia,assieme alla nostra parlamentare Monica Ciaburro, lanciamo, inascoltati, appelli analoghi ai deputati e ai senatori della nostra provincia. Il gioco allo scavalco dei singoli non serve a niente, se non a segnalare un effimero atto di presenza propagandistica in sede locale da parte di chi è rappresentante dello schieramento di governo o addirittura è ministro. Infatti, quanto si è inciso a livello governativo nazionale a favore del territorio cuneese è evidente……...

Attendiamo dall’on. Gribaudo, autorevole membro del Pd, un invito a presentarsi in “squadra” con altri parlamentari, prima della fine della legislatura, ai competenti Ministeri per risolvere almeno le questioni relative all’autostrada Cuneo-Asti, alla circonvallazione Demonte-Aisone-Vinadio, al traforo di Armo-Cantarana e all’aeroporto di Cuneo-Levaldigi. Se così sarà gliene renderemo merito.

Noi cuneesi aspettiamo e speriamo.

Cordialmente.

Paolo Chiarenza (Busca), Guido Giordana (Sindaco di Valdieri)

al direttore

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium