/ Sport

Sport | 27 maggio 2022, 15:14

Padel: la Bipaled Granda Padel Savigliano si qualifica alle finali nazionali di Coppa Italia

Grazie al 2° posto conquistato alle regionali, che si sono svolte a Settimo Torinese

Padel: la Bipaled Granda Padel Savigliano si qualifica alle finali nazionali di Coppa Italia

Che lo chiamiate paddle (come l’antica pagaia dei marinai britannici che, per primi, nell’Ottocento s’inventarono un passatempo a colpi di pallina e remi) o padel, denominazione riconosciuta anche dal CONI, che dal 2004 lo annovera tra le sue discipline, questo è lo sport del momento: e gli appassionati di nuove tendenze non sono certo rimasti immuni alla nuova febbre agonistica.

Sabato 21 e domenica 22 maggio, presso il circolo Verdelago Club di Settimo Torinese si sono svolte le finali regionali maschili e femminili della Coppa Italia di padel Fit Tpra.

Sfide serrate e coinvolgenti per una posta in palio altissima. 17 squadre maschili e 10 squadre femminili hanno dato vita ad un intenso weekend di scontri. Dalla provincia Granda sono arrivate 4 squadre maschili: la Bipaled Granda Padel Savigliano, la Docfire Bra Padel Club, la Play Padel Tennis Dogliani e il Tennis Club Alba, che annoverava anche due squadre nel femminile.

Nel torneo femminile le due squadre albesi non hanno avuto fortuna: il primo team ha salutato la competizione agli ottavi dopo la sconfitta contro il Green Village di Avigliana, mentre l’altra squadra è stata eliminata dal Gonetta Go ai quarti. La finale è stata molto accesa e combattuta tra la squadra di casa del Verdelago Club e quella del Gonetta Go con i primi a prevalere.

Nella competizione maschile i primi ad abbandonare la competizione sono stati i doglianesi che hanno affrontato la squadra del Gonetta Go agli ottavi. Rotonde vittorie per Bra contro il Villaforte Tennis e per Savigliano che ha battuto lo Sporting Club Villardora. Ai quarti c’è stato il derby tra Alba e Bra, con la compagine braidese che si è imposta con un netto 3-0, mentre il Savigliano ha affrontato il temibile Sport City Galliate, battuto con un 2-1 senza storia.Si avanza alle semifinali e il Gonetta Go elimina il Bra 2-1 dopo una lunga battaglia, soprattutto nella seconda partita, con attimi di tensione per una palla dubbia. Nell’altra sfida, il Savigliano si afferma per 2-1 sulla squadra dell’Ivrea Tennis Academy.

La finale è stata ricca di pathos con accesi scontri sottorete e si è risolta in favore del Gonetta Go, che ha superato Savigliano con il punteggio di 2-1. La bella notizia è che tutte e due le squadre finaliste, il Gonetta Go e la Bipaled Granda Padel Savigliano, sono qualificate di diritto per le finali nazionali, che si svolgeranno presso il circolo Villa Pamphili Padel Club di Roma dal 24 al 26 giugno.

Soddisfatto il capitano dei saviglianesi Federico Rosa“Queste finali certificano l’alto livello che ha raggiunto il padel nella nostra regione. È il secondo anno che raggiungiamo la finale di Roma. Questa volta speriamo di andare più avanti nel tabellone, anche se il livello dei nazionali sarà molto elevato. Ringrazio i miei compagni Gianluca Rolandone, Nicola Bruno, Rodolfo e Romano Barberis e Igor Martin per il risultato raggiunto”. Bravi tutti.

Silvia Gullino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium