/ Solidarietà

Solidarietà | 28 maggio 2022, 12:45

la Biraghi S.p.A. dona prodotti e buoni spesa all’Associazione Dottor Maurizio Ferrero “L’Ora di Generosità”

L’azienda cuneese ha consegnato all’associazione di Cavallermaggiore i premi non ritirati relativi al concorso a tema musicale che si è svolto lo scorso aprile a Torino

la Biraghi S.p.A. dona prodotti e buoni spesa  all’Associazione Dottor Maurizio Ferrero “L’Ora di Generosità”

 Sono 710 le confezioni di Biraghini Snack, e 500 gli euro in buoni spesa da utilizzare allo spaccio aziendale donati dalla Biraghi S.p.A. all’Associazione Dottor Maurizio Ferrero “L’Ora di Generosità” di Cavallermaggiore, Onlus che opera sul territorio dal 2005. La donazione arriva al temine del concorso a premi a tema musicale, organizzato a Torino lo scorso aprile dall’azienda cuneese, una tra le più importanti realtà italiane della trasformazione casearia: la Biraghi S.p.A. ha scelto, infatti, di devolvere tutti i premi non consegnati all’associazione “L’Ora di Generosità” che si occuperà di condividerli con altre realtà di volontariato operanti sul territorio.

 

Alla cerimonia di consegna erano presenti presente l’Assessore comunale Giorgio Amoroso, il Responsabile degli Eventi della Biraghi S.p.A, Roberto Milano e il Presidente di “L’Ora di Generosità”, Sergio Cavallo.

 

«Come è nostra abitudine abbiamo voluto mettere al centro dei nostri pensieri e delle nostre scelte il territorio che ci ospita – ha spiegato Milano –. Sappiamo quanto sia importante dare un segnale di sostegno, intercettando le esigenze e fornendo un aiuto concreto a chi ne ha più necessità. La donazione all’associazione “L’Ora di Generosità” ci consente di rivolgere ancora una volta lo sguardo a Cavallermaggiore ed offrire un supporto a chi ne ha più bisogno ed ai tanti volontari che ogni giorno spendono il proprio tempo per aiutare il prossimo».

 

 «Siamo immensamente grati alla Biraghi per la donazione devoluta alla nostra associazione – aggiunge Sergio CavalloPresidente di “L’Ora di Generosità” –. A nostra volta, condivideremo i prodotti che abbiamo ricevuto insieme alla Caritas di Cavallermaggiore ed ai nostri volontari.».

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium