/ Eventi

Eventi | 28 maggio 2022, 08:43

A Boves una serata dedicata alla "Terra dei Muli"

Appuntamento venerdì 3 giugno all'auditorium Borelli alle ore 21

A Boves una serata dedicata alla "Terra dei Muli"

Venerdì 3 giugno all'auditorium Borelli, alle ore 21, una serata dedicata alla "Terra dei Muli" con Luciano Ellena, "Mastro mulattiere e guida someggiata alpina" (Ingresso libero con mascherina ffps).


Una serata durante la quale saranno proiettati documentari e Luciano darà testimonianza della sua vita e del lavoro con i muli. Una passione per questi docili animali che lo ha portato a dedicare la sua vita a questo mondo.

Durante la serata sarà, inoltre, presentata la campagna di raccolta fondi per finanziare un corso someggiatura rivolto ai giovani e non.

Spiega Luciano Ellena:
"Sono Luciano Ellena e scrivo dalla “Terra dei Muli”. Qui vivo tutti i giorni la mia passione per gli animali, e in particolare per gli asini e i muli, i miei compagni di vita e lavoro. Con loro convivo ormai da più di cinquant’anni, da quando ero bambino. Nella nostra cascina, con me e Daniela, vivono tutte le nostre specie di animali selvatici, oltre a cani, gatti e trenta asini e muli. Li conosco uno a uno, per nome, ho imparato a interpretare il loro linguaggio, a valutare il peso che possono portare quando metto loro il basto sul dorso prima di partire, a seguire il loro passo. Con i muli vivo, lavoro e salgo in montagna, per rifornire i rifugi alpini in estate, al posto dell’elicottero: non inquiniamo l'ambiente e offriamo la possibilità ai gestori di servire cibi freschi. Io e i miei muli accompagniamo anche gli escursionisti nelle gite in montagna. L’asino e il mulo sono animali intelligenti, collaborativi e meno impulsivi del cavallo. Hanno un’indole riflessiva, sono dotati di un’intelligenza sviluppata che li rende capaci di valutare rischi e situazioni complesse, di lavorare. E noi lavoriamo con loro nel pieno rispetto della loro natura e delle loro forze. Anche nei periodi di riposo si rendono utili, facendo “i giardinieri” e mangiando l’erba nei parchi comunali.”

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium