/ Attualità

Attualità | 15 giugno 2022, 19:38

La scuola dell'infanzia di San Michele saluta l'anno scolastico con una cena multiculturale ed un pensiero per i nonni della casa di riposo

Riceviamo e con piacere pubblichiamo

La scuola dell'infanzia di San Michele saluta l'anno scolastico con una cena multiculturale ed un pensiero per i nonni della casa di riposo

Pochi ingredienti: famiglie, bambini, maestre, piatti dolci e salati Paesi e tradizioni diverse che si incontrano su tavoli imbanditi in una tiepida serata di giugno. E bambini, musica, risate, voglia di stare insieme, condividere e divertirsi. Venerdì sera a San Michele c'è stato un incontro di colori, cucina, culture condito dal desiderio di conoscere un po'di più le tradizioni altrui, di avvicinarsi al di là del semplice salutarsi ogni giorno a scuola.  Le insegnanti della scuola dell'infanzia di San Michele hanno teso la mano e oltre novanta persone l'hanno afferrata e stretta e per mano hanno vissuto insieme una serata che si può solo definire speciale, unica. Una

 

serate di quelle che, alla fine, ti lasciano un sorriso sulle labbra che si allarga ripensando a ciò che è stato.

Le insegnanti ringraziano di cuore tutte queste famiglie che hanno trascorso la giornata a preparare patti delle rispettive tradizioni,  che hanno accettato l'invito a condividere questo momento lasciando in ognuno un ricordo indelebile.

E ringraziano l' Amministrazione Comunale sempre disponibile a collaborare e ad accogliere le iniziative della Scuola. Un grazie particolare ad Ivana Garelli per la sua estrema disponibilità e per la sua partecipazione. Un grande ringraziamento alla Proloco per averci messo a disposizione panche e tavoli ed al Sig .Bottero Franco per l'allestimento.

Ma non è ancora finita... martedi si è svolta l'ultima visita ai nonnini della Casa di riposo con la lettura di un libro

 

divertente e... misterioso e con la partecipazione di un "ospite" speciale: il pupazzo "parlante" Broccolo, mascotte di una sezione della Scuola. I sorrisi dei nonni, la gioia dei bambini che ogni volta nasce spontanea in queste occasioni e la sempre squisita accoglienza della Direttrice, delle volontarie AVO e del personale tutto della Casa  di riposo ripagano le insegnanti e confermano la volontàdi proseguire ed approfondirequesta rete di collaborazione scambio..

Il nostro dunque è solo un " Arrivederci a settembre " ed un augurio di buona estate a tutti!

 

Sarah Cogni

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium