/ Eventi

Eventi | 21 giugno 2022, 20:00

Metod day a Saluzzo da Meto-d con il dott. Fabrizio Bosio e il prof. Andrea Deregibus

Sabato 2 luglio, dalle 9 alle 19, verranno illustrate le tecniche per la realizzazione degli allineatori trasparenti. Una giornata per poter fare tutte le domande e avere tutte le risposte da professionisti altamente qualificati

Metod day a Saluzzo da Meto-d con il dott. Fabrizio Bosio e il prof. Andrea Deregibus

Negli ultimi anni si è riscontrato un crescente interesse verso l'estetica del sorriso, e per questo si è sviluppata sempre più l'attenzione per "l'ortodonzia invisibile", vale a dire quella basata sull'utilizzo di allineatori trasparenti.

Cosa sono gli allineatori trasparenti.

Gli allineatori sono mascherine in plastica trasparente realizzate sulla base dell'impronta dei denti di ciascun paziente.

L’impronta, eseguita nella nelle fasi iniziali del trattamento, può essere svolta con materiali da impronta tradizionali o con uno scanner intraorale digitale.

Gli allineatori trasparenti, una volta indossati, inducono delle forze che permettono il corretto spostamento ortodontico.

Gli allineatori trasparenti possono essere una valida alternativa sia per gli adulti sia per i pazienti in fase di crescita.

Affinché il trattamento con allineatori vada a buon fine, è fondamentale che il paziente si attenga alle raccomandazioni del dentista. Le mascherine devono essere tenute in bocca tutto il giorno e la notte e rimosse solo per mangiare e per lavare i denti. Non tenere gli allineatori il numero di ore sufficienti può portare a rallentamenti e addirittura al fallimento del piano di cura.

Prima di intraprendere un trattamento con allineatori, l'odontoiatra dovrà comunque valutare che ci siano le condizioni adatte.

Possono rappresentare un ostacolo alla terapia ortodontica:

-       presenza di malattia paradontale attiva;

-       presenza di restauri protesici complessi, come ad esempio ponti e impianti;

-       mancata capacità del paziente di rispettare in modo costante e per lunghi periodi le indicazioni fornite dal dentista.

E infine è importante ricordare che in medicina non esistono terapie universalmente applicabili, e pertanto bisogna fidarsi al giudizio del curante per intraprendere il percorso terapeutico più adatto.

Infatti, proprio nella filosofia di base di Meto-d, ogni caso va trattato con “Metodo”, cioè viene messo nelle mani  di professionisti altamente qualificati che, prima di ogni altra cosa valutano il Paziente nella sua unicità, e poi con attenzione, dedizione, passione, studiano la miglior soluzione possibile per risolvere il caso.

METO-D Centro Odontoiatrico e di Medicina Estetica - Via Bagni, 1/G -  Saluzzo (CN) - Tel 0175.219730

Informazione sanitaria ai sensi della legge n. 248 (04/08/2006) e legge n. 145 (del 30/12/2018) - Direttore Sanitario Dott. Fabrizio Bosio, Iscrizione Albo dei Medici Chirurghi n. 3252 - Iscrizione Albo degli Odontoiatri n. 368.

 

informazione pubblicitaria

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium