ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Sanità

Sanità | 23 giugno 2022, 16:15

Giovane talento cuneese vince la borsa di studio intitolata a Giorgio e Adriana Squinzi

Si tratta di Andrea Costamagna, ventinovenne che nel 2016 ha conseguito la laurea magistrale in biotecnologie molecolari presso l'Università di Torino: potrà così continuare il suo progetto sulla proteina adattatrice p130cas

Giovane talento cuneese vince la borsa di studio intitolata a Giorgio e Adriana Squinzi

E' un cuneese il vincitore della prima edizione della borsa di studio triennale dedicata a Giorgio e Adriana Squinzi, e alla ricerca sul tumore al pancreas istituita da Mapei e Fondazione AIRC.

Si tratta di Andrea Costamagna, ventinovenne che nel 2016 ha conseguito la laurea magistrale in biotecnologie molecolari presso l'Università di Torino e il dottorato di ricerca in scienze biomediche e oncologia nel 2021.

Il conferimento della borsa di studio gli permetterà di portare avanti il suo attuale progetto di ricerca sotto la supervisione della professoressa Paola Defilippi: "Role of p130cas in pancreatic cancer initation and sensitivity to PI3K targeted therapies". Il progetto si concentra sullo studio della proteina adattatrice p130cas e sul suo coinvolgimento nello sviluppo del tumore al pancreas, una patologia che ogni anno colpisce oltre 14.000 pazienti, risultando essere la quarta causa di morte per tumore in Italia.

Camilla Della Vida

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium