ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Economia

Economia | 24 giugno 2022, 14:07

Digital manager: come può aiutare il tuo business

Il digital marketing è un settore sempre più in evoluzione perché ormai tutte le aziende hanno bisogno di un supporto online per il proprio business

Digital manager: come può aiutare il tuo business

Il digital marketing è un settore sempre più in evoluzione perché ormai tutte le aziende hanno bisogno di un supporto online per il proprio business. Persone di ogni fascia d’età utilizzano internet per i motivi più svariati, dal cercare informazioni a comprare i propri prodotti preferiti. Chi ha come obiettivo quello di aumentare il proprio fatturato non può escludere l’aiuto di un digital manager in grado di dare consulenza per una strategia digitale mirata, in base alle necessità aziendali. Per approdare nel web nel modo giusto non basta aprire degli account social e creare un sito web, ci sono tantissimi aspetti da curare che può gestire solo un esperto in materia. Se ci si improvvisa in questo lavoro e non si utilizzano gli strumenti giusti non si potrà avere visione dei risultati effettivi nel breve e lungo periodo. Un professionista del digitale può guidare un’attività e farla crescere in modo costante, facendo delle ricerche di mercato e studiando i competitor. Andiamo a vedere come può aiutarci la figura del digital manager a far decollare il nostro business.

Chi è il digital manager

Il web marketing è un campo molto vasto in cui diverse figure lavorano in sinergia, dal social media manager al SEO Specialist, ma colui che coordina il progetto digitale a tutto tondo è il digital manager. Questa figura è molto importante perché è a capo del team digitale e si assicura che ognuno faccia il proprio lavoro nel modo giusto. Si occupa di coordinare le attività, di gestire i clienti e di creare delle strategie efficaci in base al tipo di progetto. Il digital manager è una guida ma anche un supporto pratico per tutte le attività digitali ed è un punto di riferimento in caso di problemi. Il suo ruolo è di grande responsabilità, per questo viene assunto dopo vari anni di esperienza nel campo. Oltre a saper fare bene il proprio lavoro deve anche avere abilità di leadership per gestire bene il team, facendo da supervisore per diverse attività.

Il digital manager non è specializzato in ogni singola attività di web marketing ma le conosce tutte seppur in modo generico. Le sue competenze sono trasversali: anche se il suo è un ruolo prevalentemente manageriale, risulta per lui particolarmente importante conoscere il funzionamento delle piattaforme social più conosciute e dei tool più utilizzati per il monitoraggio dei dati. Le principali responsabilità di un digital manager sono:

●     supervisionare le attività del team digital e della creazione di contenuti;

●     progettare campagne in linea con gli obiettivi;

●     collaborare con altre aree aziendali come quella delle vendite per ottimizzare la strategia di marketing e raggiungere obiettivi concreti;

●     implementare strategie in ottima ROI (Return On Investment);

●     monitorare i KPI (Key Performance Indicator);

●     individuare le piattaforme più adatte in base al tipo di contenuto;

●     prendere visione dei risultati ottenuti attraverso tool analitici.

Solitamente un digital manager conosce anche bene i social media e sa gestire delle campagne di advertising in modo accurato. Questa figura ha anche il compito di rimanere sempre aggiornata sulle ultime novità del settore. Il campo del digital marketing è sempre in evoluzione quindi è importante seguire corsi di formazione, leggere le notizie online ed essere preparati a qualsiasi cambiamento.

Come può crescere il business online

Ogni tipo di attività necessita di un supporto online, che sia un negozio o un’azienda. Il web può aiutare chiunque a farsi conoscere, nonostante la competitività sia sempre più alta. Se si investe in un progetto serio e professionale è possibile raggiungere risultati duraturi nel tempo. C’è chi investe nel web per aumentare i profitti, chi vuole raggiungere più utenti, chi vuole farsi conoscere per aumentare la clientela. In base al tipo di obiettivo si può creare la giusta strategia di marketing ed investire nelle migliori piattaforme, ad esempio Instagram per le attività di ristorazione o Linkedin per chi vende corsi di formazione e di business.

Il digital manager ha una visione da imprenditore, riesce a far raggiungere degli obiettivi all’azienda in base ad un budget ben preciso, incrementando i guadagni. Per fare questo lavoro, oltre ad avere le giuste competenze digitali, bisogna avere anche doti manageriali, finanziarie e analitiche. Questa mansione si può raggiungere con anni di studi ed esperienza nel campo, ma soprattutto con la giusta motivazione e molta passione.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium