ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Eventi

Eventi | 25 giugno 2022, 07:30

Primo fine settimana d’estate: ecco qualche idea per trascorrerlo nella Granda

Feste di paese in tutta la Granda, enogastronomia, musica, storia, arte, spettacoli, cultura e molto altro negli appuntamenti in programma per sabato 25 e domenica 26 giugno

Foto di Arianna Pronesti

Foto di Arianna Pronesti

Feste di paese in tutta la Granda, enogastronomia, musica, storia, arte, spettacoli, cultura e molto altro negli appuntamenti in programma per sabato 25 e domenica 26 giugno.

Questi sono alcuni dei tanti gli eventi organizzati per questo fine settimana e molti si svolgeranno all’aperto: consulta i riferimenti indicati per aggiornamenti o modifiche della programmazione in caso di maltempo. Le iniziative in calendario per questo fine settimana in provincia sono organizzate secondo le attuali disposizioni previste per la prevenzione del Covid 19.

Tutti gli eventi li trovi su: www.visitcuneese.it, www.visitlmr.it e https://langhe.net.

Paesi in festa
A Sale San Giovanni i colori e i profumi della lavanda in fiore e delle altre erbe officinali come l’elicrisio rappresentano un’esperienza unica per coloro che visitano il borgo. I percorsi tra le colline e i campi coltivati sono accessibili ai visitatori con un contributo di 2 euro che permetterà di accedere anche alla visita guidata delle chiese. Sant'Anastasia è aperta dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 14 alle 18,30. Nella pieve di San Giovanni sabato 25 alle 17 è in programma la tavola rotonda con Fulvio Marino, Stefano Bongiovanni e Federico Quaranta. Sabato e domenica, dalle 9 alle 19, verranno allestiti i “mercatini”. L’ufficio turistico del paese invita anche a visitare i borghi vicini: Priero, Paroldo e Saliceto. Info: www.facebook.com/turismosalesangiovanni

A Diano d’Alba la Proloco proporrà nel fine settimana fino a domenica la festa patronale dedicata a San Giovanni Battista. Appuntamento sabato 25, alle 19.30, con il gruppo Timbales che si esibirà in uno spettacolo di musica itinerante con partenza da piazza Destefanis e sosta nel piazzale della chiesa. Dalle 20, si potrà gustare street food nelle vie del centro storico e dalle 20.30 suonerà il gruppo Sent’si. Alle 22.30 l’animazione sarà a cura del Dj Sunfeel. La serata finale, domenica 26, avrà inizio alle 19 con un aperitivo sotto le stelle con un intrattenimento musicale.
Info: www.facebook.com/proloco3984dianodalba

A Montelupo Albese la manifestazione “Da crota an crota” è prevista per domenica 26 giugno. L’itinerario si articolerà in sette tappe tutte con degustazione di vini, piatti tipici e musica. Il ritrovo dei partecipanti sarà tra le 9.30 e le 15, nel parcheggio all’ingresso del paese. I camper potranno sostare nell’area attrezzata in località Garombo. A tutti gli iscritti sarà consegnato un bicchiere per la degustazione e, al termine, una bottiglia con etichetta ricordo. A ogni tappa saranno serviti i vini dell’azienda ospitante. Chi lo desidera potrà usufruire del servizio navetta, disponibile dalle 10 alle 21. Alla prima tappa sarà proposto l’aperitivo, alla seconda e alla terza due antipasti, alla quarta il primo, alla quinta il secondo, alla sesta i formaggi misti e alla settima il dolce con un bicchiere di Moscato. Info: www.facebook.com/DaCrotaAnCrota

Torna, a Castagnito, la festa del capoluogo organizzata dalla Pro Loco. Sabato 25, dalle 19.30, “moijto party” e pizza in piazza. Spettacolo assicurato dalle 22, con il concerto dei Divina. Domenica 26, alle 11 la Messa in piazza e dalle 12.30 stand enogastronomico. Alle 16.30, spettacolo di magia con il Clown Bingo ed esibizione degli sbandieratori e musici di San Damiano d'Asti. Gran finale in serata con l’orchestra Luigi Gallia e lo spettacolo pirotecnico alle 22.30.
Info: www.facebook.com/proloco.castagnito

Nel fine settimana torna la festa d'inizio estate nella frazione San Rocco di Montà d’Alba con buon cibo e musica. Sabato 25 giugno, oltre alle proposte gastronomiche, è prevista la serata “Cubalibre”: grande festa latino- americana a ritmo di salsa, merengue, bachata e reggae ton con l'animazione di Evedy Centelles. Domenica 26 giugno, lo stand enogastronomico aprirà alle 18.30, mentre la serata sarà tutta per il ballo con Sonia De Castelli e Loris Gallo. Gran finale lunedì 27 giugno: con la cena a ripetizione in piazza, e il concerto della popolare band degli Explosion. Tutti gli spettacoli in programma saranno ad ingresso libero. Per tutta la durata dei festeggiamenti sarà possibile cenare (anche con la pizza) all’interno dello stand enogastronomico, aperto dalle 19 in poi, o approfittare del servizio bar. Info: www.facebook.com/pro.sanrocco

Appuntamento nel fine settimana con la festa in onore della Beata Vergine del Buon Consiglio, nella frazione Macellai di Pocapaglia.  Sabato 25, dalle ore 19 “La porchetta di Tarcisio” con contorno di patatine fritte, dolce, acqua e vino. A seguire ancora “Drink e mojito party” e musica latino-americana con “Manos arriba”. Domenica 26, alle ore 11.15 santa messa al campo sportivo, seguirà un rinfresco offerto dall’Acli. Alle 17 presentazione del libro “La vita che ho passato – Lettera di Giuseppe Boarino” che narra le vicende di questo pocapagliese soldato nella Prima Guerra Mondiale. Dalle 19 cena con “non solo grigliata”: menu a libera scelta, antipasti, agnolotti, grigliata, dolce. Serata musicale con il duo “I sent-sì”. Le cene sono senza prenotazione. Durante i festeggiamenti saranno attivi il luna park, un ricco banco di beneficienza e il servizio bar.
Info e locandina: www.facebook.com/ComunePocapaglia

A Neive domenica 26 giugno, dalle ore 10 alle 18, nel centro storico, si svolgerà il quarto appuntamento con il Mercatino nel borgo. La giornata sarà dedicata al tema dell’estate con fiori, piante, frutti. Verranno allestite numerose bancarelle di artigianato e prodotti tipici e ci sarà anche la possibilità di passeggiare nei vigneti. Neive, da sabato 25 e domenica 26 giugno ospiterà “Una Boccata d’Arte”, progetto di arte contemporanea realizzato in situ dall’artista Natália Trejbalová. Info: www.facebook.com/UfficioTuristicoNeive

A Farigliano la Camminata del Gusto è in programma domenica 26 giugno. Il percorso è di 12 km con 9 le tappe “golose” che i partecipanti prenotati percorreranno: la prima in piazza San Giovanni e l’ultima tappa sarà nella zona degli impianti sportivi in località San Cassiano. Ad ogni tappa si assaggeranno piatti della cucina tipica langarola e si degusterà il vino prodotto nelle cantine del territorio. Partenza dei partecipanti dalle ore 8 in piazza San Giovanni, in piccoli gruppi separati e distanziati. La Proloco mette anche a disposizione un servizio di navetta tra le tappe per permettere a tutti di partecipare alla manifestazione. Evento sold out. Info: www.facebook.com/prolocofarigliano

Sabato 25 giugno alle ore 20, la ex Scuola di frazione Surie di Clavesana ospita “Degustando sotto le stelle”, con l’organizzazione della Cantina Clavesana. Sarà una serata all’insegna dell’ottimo cibo e un’esclusiva selezione di vini. In menù tris di antipasti (cruda di fassone con salsa al sedano, insalata russa e caprese al contrario), lasagne al ragù, medaglione di maiale in salsa di porri con patate novelle e cavolo nero stufato, tiramisu. Accompagnano Langhe bianco, Langhe Pinot Nero e Alta Langa docg. Info: www.facebook.com/produttorinclavesana

Degustibus si terrà fino a domenica 26 giugno a Cuneo in versione “Summer Edition” dedicata allo street food, birra artigianale, alle specialità culinarie d’Italia e soprattutto a concerti rock. In piazza Galimberti sarà realizzato un ampio spazio dedicato al consumo dei cibi in strada il cosiddetto “street food”, dove si potranno assaporare specialità culinarie di ogni genere, provenienti da tutta Italia, oltre alla birra artigianale e vini piemontesi. Rinnovata la collaborazione con Beer to Beer per la selezione dei birrifici e per la promozione della birra artigianale. Apertura stands sabato dalle ore 10 alle ore 24 e domenica dalle ore 10 alle 22. Sono in programma appuntamenti musicali gratuiti dedicati alla musica rock. Sabato 25 alle 22 ci sarà il concerto dei Borderlines Rockhits e domenica 26 alle 21 il concerto dei One Crossed Tick. Info: www.facebook.com/degustibus.cuneo

Notte bianca a Limone Piemonte sabato 25 giugno, con negozi aperti e intrattenimento musicale in orario serale fino alle 23. Ad anticipare la serata, un pomeriggio di animazione per le famiglie, con le vie del centro storico che si animeranno con le performance di artisti di strada, trampolieri e truccabimbi. Domenica 26 giugno dalle 17 alle 18.30 in piazza San Sebastiano ci sarà lo stage di ballo Easy Dance. Ballerini Professionisti si esibiranno in coreografie scenografiche sulle note di musiche latino-americane. Info: www.facebook.com/limonepiemonte

 A Carrù sabato 25 giugno, dalle 16, in piazza Perotti arrivano gli espositori del mercatino dell’hobbystica di inizio estate, poi dalle 19.30, via all’attesissima “Notte blu”: corso Einaudi si popola con le Proloco in Carrù che proporranno un menù intero, dagli antipasti al dolce. Alla “Notte blu” saranno presenti anche le Proloco di Margarita, Ceva, Clavesana, Trinità, Monforte e “L’Aquilone” di Farigliano». In più, negozi aperti e spettacoli musicali in vari punti del paese con la “Scala del Re”, insieme alla sfilata di moda in via Roma dalle 21.
Info: www.facebook.com/prolococarru e www.comune.carru.cn.it

A Cigliè tornano gli appuntamenti legati alla Festa Patronale dei Santi Pietro e Paolo con tre giorni di grande divertimento fino a lunedì 27 giugno. La manifestazione prenderà il via sabato 25 alle 21,30 con un Dj Set sotto le stelle ad ingresso libero durante il quale, oltre alla disco anni ’90‐2000, non mancheranno cocktail, birre, panini e patatine. Domenica 26 giugno, nel tardo pomeriggio benedizione delle macchine agricole e intrattenimento per i bambini. Quindi, alle 20, paella in piazza.  A seguire, dalle 21, Grande Serata Danzante con “Gli Svitati” Paolo e Max. Lunedì il gran finale con la “Cena Canonica”.  Dopo questo momento conviviale, alle 21,30, spazio allo spettacolo a ingresso libero con Padre Filip e Luca il Chierichetto.
Info: www.facebook.com/Pro-Loco-Cigliè

A Camerana sabato 25 e domenica 26 giugno al rifugio “La pavoncella” è in calendario la seconda edizione del festival outdoor promosso dall’Unione montana e dedicato soprattutto alle famiglie con bambini, ai quali sarà data la possibilità di avvicinarsi alla mountain bike o provare l’e-bike su
percorsi di varie difficoltà e lunghezze differenziate a seconda della propria esperienza. Sarà possibile conoscere e praticare il nordic walking oppure affrontare trekking a piedi, sperimentare yoga nel bosco o il battesimo della sella, non mancherà inoltre un momento di analisi e riflessione con esperti del settore sulle dinamiche del turismo outdoor e sostenibile. Sabato sera, ci sarà il plin party con la musica di Radio Valle Belbo, mentre la domenica pomeriggio si concluderà con una tradizionale merenda sinoira. Programma completo su: www.unionemontanaaltalanga.it

Sabato 25 giugno Garessio riproporrà “La notte romantica”. La passeggiata enogastronomica per le vie del Borgo Medioevale, inserito tra i “Borghi più belli d’Italia”, avrà inizio alle 19.30 da “Porte Rose” e raggiungerà via Cavour attraverso undici tappe, dislocate fra gli angoli più caratteristici della borgata. Ogni tappa vedrà abbinati un piatto a un calice di vino. Alle 17.30 di sabato Giorgetto Giugiaro presenterà la sua interpretazione dell’Ultima cena della rappresentazione del Mortorio nella chiesa di San Giovanni. A concludere l’intensa giornata, sarà lo spettacolo suoni e luci, con proiezioni sulla facciata della chiesa di San Giovanni a partire dalle 22.
Info: www.facebook.com/proloco.garessio

A Cartignano, domenica 26 giugno appuntamento con la “Camminando e mangiando tra boschi e borgate” che si snoda su un tracciato circolare di circa 10 chilometri tra il paese e Roccabruna. L’intero percorso prevede un accompagnamento musicale, cibo e tanta allegria. I gruppi saranno scaglionati e il percorso inizierà a partire dalle 9. Borgata Chiaudieres sarà la prima tappa, dove i partecipanti potranno fare una ricca colazione prima di ripartire in direzione Grangia Lombardo. L’aperitivo sarà servito lungo la terza tappa, a borgata Chiabriera, mentre il primo antipasto si potrà gustare una volta arrivati a borgata Galliana. La quinta tappa sarà quella di Bosc Grand e infine, rientrando a Cartignano per l’ultima tappa, ci saranno un secondo piatto, formaggi, dolce e il caffè. Info: www.facebook.com/proloco.cartignano

La Condotta Slow Food Monregalese, Cebano, Alta Val Tanaro e Pesio ha organizzato per sabato 25 e domenica 26 giugno due giornate all’insegna del cibo buono, pulito e giusto, immergendosi nella natura più incontaminata e riscoprendo pagine di storia. Appuntamento il 25 giugno con “I sabati del villaggio” che questa volta faranno tappa all’Agriturismo Coc Ner di Chiusa di Pesio. Un imperdibile pomeriggio didattico per grandi e piccoli con un laboratorio caseario e un aperitivo a base di prodotti tipici. Domenica 26 giugno, invece, spazio alla storia e all’escursionismo con l’iniziativa “Sui sentieri della Battaglia di Pasqua”. Alle ore 13.00 circa, presso la Foresteria di Carnino, ci sarà il pranzo conviviale organizzato da Slow Food Monregalese.
Info: www.facebook.com/condotta283

A Roccaforte Mondovì, domenica 26 giugno, è in programma l’iniziativa del Circolo Acli “Amici di Prea” che, con la Consulta giovanile, ripropone “Grazielle in fuga”, corsa goliardica per bici monomarcia, dal centro del paese alla frazione di Prea, per 6 km di risate e compagnia, immersi in un paesaggio meraviglioso. Ad aspettare i partecipanti ci saranno un aperitivo a metà percorso con un punto di ciclomeccanica e un pranzo preparato dagli “Amici di Prea”. Ritrovo alle 10 presso il piazzale Pala- Ellero. Obbligatoria la preiscrizione. Info: www.facebook.com/circoloacliamicidiprea

La festa patronale di San Giovanni a Moretta avrà luogo al palatenda allestito dalla Proloco in piazza Castello. Sabato 25 si canta e si balla con i Disconinferno e il dj set di Bussi, ci sarà la festa della birra a partire dalle 20 e un menù a base di street food. Domenica 26 aperitivo a mezzogiorno, seguito dalla nuova edizione de “Il mare in tavola” con un menù a base di specialità di pesce o di carne. Disponibile anche il menù bimbi, su prenotazione. Animazione musicale nel pomeriggio a cura di Enzo. La sera sarà caratterizzata dalla bellezza e dai sogni con la sfilata di moda in memoria di Erica Barbetta. Tutto il programma fino al 2 luglio su: www.facebook.com/prolocomoretta

A Sampeyre nel fine settimana è in programma la festa patronale dei Santi Pietro e Paolo. Sabato, in serata alle 20,45 in chiesa si terrà un concerto della corale Reis e, a seguire, il classico falò con i botti. Domenica dalle 15,30 giochi per bambini e ragazzi presso i campetti dell’oratorio, con pane e nutella per tutti. In piazza esibizione della Banda musicale di Villafalletto con la partecipazione del gruppo Majorettes di Barge. Alle 19 estrazione dei biglietti della lotteria. Poi, alle 21,45, sarà il momento dei fuochi d’artificio. I festeggiamenti proseguiranno lunedì 27, con la grande polentata in piazza della Vittoria, dalle 19. Programma completo su: www.comune.sampeyre.cn.it

A Melle domenica 26 torna la passeggiata enogastronomica “Super Melle”: sette tappe alla scoperta dei luoghi più caratteristici del borgo dei tomini, gustando un ricco menù che unisce prodotti tipici della valle Varaita a prelibatezze come la cugnà di Narzole, il tutto accompagnato dai vini delle Colline Saluzzesi e della Langa. Costo 25 euro, bambini 10 euro. Partenze dei gruppi dalle 10 alle 14. Giornata allietata dalla musica degli “Allegri sognatori”.
Info: www.facebook.com/prolocomelle

A Villafalletto è tutto pronto per il programma degli appuntamenti dedicati a San Luigi. Ci sarà il tradizionale luna park in piazza Mazzini. Sabato il pomeriggio è dedicato ai bambini con la Caccia al tesoro nel parco del Maira, in serata cena a base di carne grigliata preparata dalla Proloco e musica. Domenica, il grande giorno, ritorna alle 11 la tradizionale processione dopo la messa. Nel pomeriggio Sandro Tonietta sarà il cicerone ideale per scoprire le bellezze storiche e architettoniche locali. Il pomeriggio continua con le esibizioni di Danze futura ‘93 con Emanuel e la Ginnastica Saluzzo Libertas; a cena ci sarà “La raviolata”, in serata ritorna in scena Emanuel con le sue apprezzate coreografie. Info: www.facebook.com/Proloco-Villafalletto

Anche Sant’Albano Stura ha in programma una manifestazione per ricordare Nicole e Erica.  Sabato 25 cena a base di paella valenciana. Dalle 22 intrattenimento con la dj Anisa. Domenica 26 Sant’Albano sarà invasa dalle mitiche Fiat 500. Il ritrovo delle auto d’epoca è in via Morozzo dalle 9 alle 11. Appuntamento a cura del Fiat 500 club Italia del Coordinamento Alba-Bra-Fossano- Asti. Alle 12 aperitivo offerto da Gf motor presso la pizzeria d’asporto Da Totò. Seguirà alle 12,30 pranzo a base di porchetta a cura della Proloco. Dopo pranzo ci sarà la premiazione delle Fiat 500. A partire dalle 14 l’oratorio organizza un pomeriggio di giochi e animazione nel parco Olmi dove saranno presenti i gonfiabili. Alle 16,30 ci sarà il Nutella party offerto ai piccoli partecipanti. Info: www.facebook.com/prolocosantalbano1

Musica e spettacoli
Proseguono a Sommariva Perno gli eventi per la stagione estiva. Sabato 25 giugno, alle 21.15 nel campo sportivo di Valle Rossi la compagnia El fornel di Racconigi presenterà la commedia dialettale Io, Alfredo e Valentina. La serata è organizzata dall’Acli della frazione. L’ingresso è libero, si consiglia di arrivare con almeno 10-20 minuti di anticipo. Domenica 26 giugno, alle 17, all’ombra dei grandi alberi di via dei Giardini, grande concerto della Banda musicale del Roero. Al termine, aperitivo offerto da Roero verde 2.0 che organizza la serata in collaborazione con il centro culturale San Bernardino. Ingresso libero.

Sabato 25 giugno all’Iris di Dronero alle 21 è in programma “Natalino Contini Magic Show” lo spettacolo per coinvolgere tutta la famiglia dove l'imprevedibile diventa realtà. Il gusto della battuta ed il gioco che riesce e non riesce fanno dei suoi spettacoli, tra la magia e il cabaret, qualcosa sempre di diverso. Contini è un personaggio davvero inconsueto nel panorama della magia moderna, nel suo show i riflettori si spostano sul pubblico, in particolare su bambini e ragazzi che, incoraggiati a salire sul palco, diventano protagonisti dello spettacolo, mentre lui, il mago, assiste al suo stesso divertimento. Consigliata la prenotazione.
Info: www.facebook.com/cinemateatroiris

L’appuntamento "Cartoline dal ‘900" in programma sabato 25 giugno alle 17 nel Centro incontri di Rittana fa parte della rassegna musicale Voxonus Festival – Dalle Alpi al Mare. Un programma creato attorno a due pilastri senza tempo: le sonate di Darius Milhaud e Nino Rota. Il duo composto dalla viola di Claudio Gilio e dal pianoforte di Marco Vincenzi eseguirà musiche di Arvo Pärt, Maurice Ravel e Paul Hindemith. Ingresso gratuito, consigliata la prenotazione.
Info: www.facebook.com/VoxonusFestival

Sabato 25 giugno alle 21.45, nel giardino del castello di Grinzane, la fondazione Crc inaugura The presence of absence pavilion, scultura di Olafur Eliasson, la prima di quattro opere d’arte del progetto “A cielo aperto” allestito con il Castello di Rivoli. A seguire, in occasione dell’ottavo compleanno dell’iscrizione dei Paesaggi vitivinicoli di Langhe Roero e Monferrato nella lista del patrimonio mondiale dell’Unesco, un suggestivo concerto del violinista di fama internazionale Uto Ughi e del suo ensemble. Per prendere parte al concerto è necessario prenotare compilando il modulo presente sulla pagina Facebook del castello di Grinzane Cavour.
Info: www.facebook.com/CastelloGrinzaneCavour

Sabato 25 prosegue con il terzo appuntamento “Musica in Cascina”. Sul palco allestito presso la dimora storica denominata Ca ‘d Marieta, in località Piana Biglini ad Alba è atteso il direttore artistico del festival, Giuseppe Nova. Con il suo flauto ed insieme a Glauco Bertagnin al violino, Marco Nason alla viola e Giordano Pegoraro al violoncello proporrà un programma di musiche tratte dal repertorio di Wolfgang Amadeus Mozart. Appuntamento alle ore 21 nel giardino e sotto i porticati della cascina, dove in un’atmosfera conviviale, si potrà apprezzare la grande musica. Al termine è previsto un brindisi con importanti vini del territorio. Info: www.albamusicfestival.com

RacconigiEventi ripropone il Mad Festival. L’appuntamento è al campo De Gasperi a Racconigi per sabato 25 giugno, a partire dalle ore 23 (ingresso 15 euro con consumazione). Protagonisti della serata saranno Rudeejay e Don Paolo DJ, due personaggi del mondo musicale molto conosciuti dalle giovani generazioni. Info: www.facebook.com/racconigieventiracconigi

È un omaggio al compositore Enrico Correggia il concerto organizzato dall’associazione Antidogma Musica, in collaborazione con l’associazione Arte terra e cielo, sabato 25 giugno alle 20,30 a Villa Belvedere Radicati, sulla collina di Saluzzo. Il programma è un viaggio monografico dedicato alle opere scritte dal compositore in oltre 60 anni di carriera. Il titolo del concerto, “Le grandi azzurre solitudini”, è stato volutamente estrapolato da Correggia dai testi del filosofo Nietzsche. Le proiezioni dei video, realizzati dall’artista Ugo Giletta, faranno da sfondo ai brani musicali, mentre l’attore Valerio Dell’Anna sarà la voce narrante. Ingresso libero previa prenotazione all’indirizzo e-mail: antidogmamusica@gmail.com.
Programma e info: www.antidogmamusica.org

A Bra nel fine settimana è in calendario l’edizione 2022 dell’Artico Festival, che si svolgerà fino al 26 giugno ai Giardini della Rocca di Bra. Sabato 25 sarà il momento della cantautrice e producer italo-colombiana Joan Thiele. Chiude la rassegna, il 26 giugno Edoardo Ferrario, co-host di Cachemire Podcast, che torna ad Artico Festival con il suo nuovo spettacolo, Il dittatore sanitario. Non mancheranno inoltre nomi freschi e giovani del panorama musicale contemporaneo: sabato sarà la volta di Laila Al Habash. I biglietti degli eventi sono acquistabili sulla piattaforma DICE, tutte le informazioni sul festival su:  www.articofestival.it

A partire dal prossimo fine settimana torna la rassegna “I Suoni della Pietra”, che proporrà ben tre mesi di performance artistico- musicali in una passeggiata dall’Alta Langa alle dolci colline astigiane fino ai suggestivi calanchi alessandrini. I primi due appuntamenti sono in programma al Teatro della Pietra di Bergolo. Sabato 25 alle 21.15 si esibirà l’Alter Echo String Quartet, mentre domenica 26 alle 17 sarà la volta di Bassettime, proposto da Gianpiero Malfatto.
Info: www.comune.bergolo.cn.it

Arriva l’ultima settimana per il Festival Oriente, organizzato da Roero Cultural Events, che ha quale capofila il Comune di Guarene e l’associazione I’M Exchange. Sabato 25 giugno appuntamento alle 18.30 nel Castello di Govone, con la performance del duo Claudio Pasceri al violoncello e Martina Sighinolfi al pianoforte. Il programma prevede omaggi a Mieczysław Weinberg, Michele Sarti, Toshio Hosokawa e Johannes Brahms. Gran finale della rassegna per domenica 26 giugno alle 18.30 nel Palazzo Re Rebaudengo di Guarene. Protagonista dell’ultimo concerto sarà il Quartetto d’Archi “Indaco”, affiancato da Lara Albessano e Claudia Ravetto. Il programma di sala prevede musica da Ludwig van Beethoven a Pyotr Ilyich Tchaikovskya.
Info e prenotazioni: www.roeroculturalevents.it
 
A Baldissero d’Alba Roero trails ha organizzato “Il paese era lì”, ciclo di incontri volti a valorizzare il paesaggio e il territorio attraverso musica e teatro. Al cospetto dell’antica abside di Sant’Antonino, circondati da scorci panoramici e cieli stellati, si scriverà una sorta di lettera d’amore per il territorio. La prima serata sarà domenica 26, alle 21, con l’attore Paolo Tibaldi e il cantautore Mauro Carrero che narreranno le tradizioni locali. Seguirà un rinfresco a cura del circolo Acli. Il ritrovo sarà alle 20.30 in via 25 Aprile. Info: www.facebook.com/roerotrails

Il tradizionale appuntamento concertistico organizzato dalla Filarmonica “Il Risveglio” di Dogliani in occasione della festività dei S.S. Pietro e Paolo, si terrà domenica 26 giugno alle ore 21,30 nella suggestiva piazzetta Don Delpodio a Dogliani. Durante la serata si esibirà la rinnovata Banda Giovanile costituita da diciannove elementi in età compresa tra i nove ed i tredici anni che eseguirà “Let’s Rock”, “First Flight to the Moon” e “Spaces”. A seguire, la Filarmonica “Il Risveglio” proporrà anche un omaggio al mare con l’esecuzione di “Playing Love” dalla colonna sonora del film “La Leggenda del pianista sull’Oceano”, “Sea Song” ed una trascrizione curata dal direttore della celeberrima “Funiculì Funiculà”. Info e programma su www.ilrisveglio.it e sulla pagina Facebook.

Saranno Virna Toppi, prima ballerina del Teatro alla Scala di Milano, con il collega Gioacchino Starace, i protagonisti del secondo delle “Esperienze Artigiane sul Palco”, in programma per domenica 26 giugno presso i Laboratori delle Segherie Chiapella di Fossano. Domenica a partire dalle ore 15.00 si potrà visitare l’impianto delle Segherie Chiapella. Dalle ore 16.30 lo spettacolo “Le stelle della danza”. Oltre a Toppi e Starace si esibiranno, con le coreografie di Damiano Artale, Gianluca Schiavoni e Fabio Liberti, anche i ballerini solisti Fiammetta Gotta, Agnese Biavati, Giorgia Bevilacqua, Asja Marabotti, Filippo Ferrari, Marco Prete, Tiziano Pilloni, Cecilia Napoli, Gaia Tracca, Francesca Raballo. A seguire, un buffet “gourmet” con i Creatori di Eccellenza del settore food. Ingresso libero. Prenotazione obbligatoria su https://creatoridieccellenza.it/esperienze-artigiane-sul-palco

A Venasca domenica 26 giugno la rassegna “Suoni dalle terre del Monviso” ospita, nell’ambito dei festeggiamenti dedicati a San Giovanni, l’ultimo appuntamento di San Joan bel e grand, in collaborazione con i locali di “Venasca aperitivo in musica”, a cui seguirà il concerto in piazza dei Bistrò Dalfin, con Sergio Berardo (ghironde, organetto, cornamuse e voce), Dino Tron (fisarmonica, organetto e cornamuse), Carlo Revello (basso e ukulele basso) e Riccardo Serra (batteria). Ingresso libero, appuntamento a partire dalle 17. Info: www.occitamo.it/2022/06/06/al-via-lanteprima-di-suoni-delle-terre-del-monviso

A Crissolo domenica 26 giugno alle 15 nella chiesa parrocchiale di S. Giovanni di Serre, si ricorderà don Luigi Destre con un concerto dei Polifonici del Marchesato. Il coro offrirà uno spaccato del proprio vasto repertorio, nel quale vi saranno anche alcune tradizionali pagine legate a quella montagna tanto amata da don Luigi. Info: www.polifonicidelmarchesato.it

Si intitola “Musica tra le Balme” il nuovo interessante appuntamento proposto
dall’associazione naturalistica Vesulus alla Balma Boves di Sanfront domenica 26 giugno. L’appuntamento musicale si svolgerà alle 16 e alle 17 e testimonia della volontà di spostare dalle chiese e dai teatri in mezzo alla natura, in questa calda estate, il desiderio di cantare. I ragazzi del coro e i giovani strumentisti, con musiche di ieri e di oggi, riempiranno il paesaggio naturale di suoni e allegria. Si esibiranno: il coro giovanile “Envie de Chanter” e il gruppo orchestrale e corale del Liceo “G. B. Bodoni” di Saluzzo. Al termine del concerto ci sarà anche un piccolo mercatino di prodotti tipici locali. L’evento è gratuito e incluso nel biglietto di accesso al sito (1,00 euro a persona). Possibilità di un servizio navetta aggiuntivo.
Info: www.facebook.com/vesulus

Domenica 26 giugno alle 16.30 a Casa Delfino a Cuneo è in programma il concerto del mezzosoprano Martina Baroni accompagnata al pianoforte da Luigi Dominici. Musiche di Brahms, Liszt e De Falla. Ingresso libero. Info: www.fondazioncasadelfino.it

Appuntamenti culturali e castelli aperti
Il Premio Ostana torna in presenza in questo fine settimana fino domenica 26 giugno: nella cornice della borgata Miribrart di Ostana si torneranno a sentire lingue madri da tutto il mondo, per animare una riflessione sui diritti linguistici e sulla tutela della biodiversità linguistica. Sarà possibile ascoltare, oltre al bretone, anche occitano, friulano, aragonese, catalano, tibetano. Non mancheranno, come sempre, gli incontri per riflettere su lingua, identità, e il futuro delle lingue madri. Come da tradizione il Premio Ostana celebra anche artisti e artiste del mondo della musica e del cinema. Il Premio cinema, infine, va a Fredo Valla: un artista cruciale per Ostana e per la lingua occitana, che da ormai oltre un anno sta girando l’Europa con il film Bogre - La grande eresia europea. Info: www.premioostana.it
Prosegue la rassegna Castelli Aperti, che permette di conoscere il sorprendente patrimonio culturale e artistico del Piemonte. Oltre ai castelli saranno accessibili beni storici, artistici e architettonici diffusi sul territorio della Granda in parte privati e in parte pubblici, che si raccontano grazie alle visite guidate. Anche questa domenica saranno numerose le opportunità per scoprire l’affascinante patrimonio storico cuneese. Info: www.castelliaperti.it
Domenica 26 giugno alle 10.30 Comune di Garessio, Coordinamento Sabaudo e gli Amici del Castello di Casotto, nel bicentenario della nascita dell’ultima regina di Sardegna, Maria Adelaide d’Asburgo Lorena, propongono un’esposizione sulla consorte di re Vittorio Emanuele II presso il Castello reale di Casotto. La mostra si intitola “Un angelo sul trono di Sardegna” e verrà inaugurata domenica alle 10,30 con interventi di Maura Aimar e Pierangelo Calvo.
Info: www.facebook.com/comunedigaressio

Domenica 26 giugno alle 17.30 al Castello di Nucetto andrà in scena Vita nei boschi, uno spettacolo di e con Pino Petruzzelli liberamente ispirato al romanzo Walden ovvero Vita nei boschi di Henry David Thoreau. Lo spettacolo contribuisce ad arricchire lo storytelling territoriale dell’Alta Valle Tanaro, con un nuovo racconto in grado di far riflettere lo spettatore sulla vera essenza del territorio e sul suo futuro. Info: www.nucetto.net

Week-end di appuntamenti a Bastia Mondovì, presso la chiesa di San Fiorenzo, nei giorni esatti in cui il maestoso ciclo pittorico interno alla cappella compie ben 550 anni di vita. Sabato 25 giugno alle 21, ci sarà il concerto d’arpa di Enrico Euron, ad ingresso gratuito. Domenica 26 giugno, alle ore 15, premiazione della “Caccia al dettaglio”, alle 18 presentazione della tesi di laurea del dott. Alberto Tosa “Iconografia degli affreschi nella chiesa di San Fiorenzo” e, alle 19, aperitivo di chiusura in compagnia, con prodotti tipici, per tutti i presenti. La chiesa di San Fiorenzo, grazie all’impegno dei volontari, è aperta e visitabile gratuitamente ogni domenica pomeriggio, fino al prossimo autunno. Info: www.sanfiorenzo.org

Bruna Aimar

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium