/ Attualità

Attualità | 26 giugno 2022, 13:06

Tra i saliscendi di Saluzzo l’Italia si laurea campione del mondo di corsa in montagna Under 18 [FOTOGALLERY E VIDEO]

Nella gara a squadre primo posto (e terzo nel femminile) per la rappresentativa tricolore in gara all’International Mountain Running Cup

I podi maschile e femminile all'arrivo della corsa disputata questa mattina tra il centro e le colline di Saluzzo

I podi maschile e femminile all'arrivo della corsa disputata questa mattina tra il centro e le colline di Saluzzo

Il caloroso abbraccio e l’incitamento di tantissimi saluzzesi ha accompagnato questa mattina la partenza, il percorso e l’arrivo dei giovani atleti che hanno preso parte all’International Under 18 Mountain Running Cup. Il “mondialito” della corsa in montagna, tornato a disputarsi oggi, domenica 26 giugno, dopo due anni di stop per pandemia.

Una corsa tirata e combattuta, sui 4.3 km dell’inedito tracciato disegnato nel centro storico saluzzese tra monumenti, ville e parchi privati della collina, per una città che anche quest’anno hanno aperto le proprie porte alle gesta di atleti che solitamente corrono sui sentieri e che oggi si sono sfidati su un percorso sportivamente impegnativo, muscolare e tecnico, fatto di saliscendi.



Sul fronte sportivo la gara non ha deluso le aspettative dei padroni di casa, con le rappresentative italiane che – grazie al secondo, al terzo e al quinto posto assoluti guadagnati nell’individuale maschile (la vittoria è andata a un atleta polacco) – ha portato a casa il titolo mondiale a squadre.

Anche nel femminile l’Italia è salita sul podio, guadagnando un’ottima terza piazza, dietro soltanto alla prima classificata Inghilterra e alla Francia, mentre la classifica individuale è stata appannaggio di un’atleta statunitense, davanti a due concorrenti inglesi.



“Un onore essere qui", il commento dei vincitori sul podio. "Un onore ospitarli”, la risposta degli organizzatori, l’Atletica Saluzzo, la Fidal, il Comune di Saluzzo, Terres Monviso, l’Atl e la Regione Piemonte.

Ultimo momento della manifestazione (abbinato all’appuntamento mondiale, la rassegna tricolore del Trofeo Nazionale per Regioni di corsa in montagna per le rappresentative regionali U16), la grande festa sportiva in programma alle ore 18 in piazza Vineis, con le premiazioni e la cerimonia di chiusura.

Vilma Brignone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium