ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Eventi

Eventi | 27 giugno 2022, 10:56

"Produrre senza diserbanti": il messaggio "green" del Premio Giornalistico del Roero 2022

Fissata per il 15 luglio a Ceresole d’Alba la cerimonia di consegna dell’annuale riconoscimento alla stampa che si è occupata della Sinistra Tanaro

Una passata edizione del Premio, all'Enoteca Regionale di Canale

Una passata edizione del Premio, all'Enoteca Regionale di Canale

La cerimonia del Premio Giornalistico del Roero edizione 2022 si svolgerà il 15 luglio a Ceresole d'Alba, nel piazzale davanti al municipio, come sempre alle 18.
All'evento sono invitate tutte le persone che desiderano scoprire l'attrattività del  Roero attraverso i media che ne presentano le eccellenze e le caratteristiche e che riceveranno i premi della Giuria guidata dall'ex giornalista Rai Gian Mario Ricciardi,
A seguire con accesso libero si terrà il tradizionale "AperArneis", in piazza a base di Arneis ed eccellenze locali offerte dai produttori.

A seguire, sempre in piazza, si terrà la cena sotto le stelle aperta a tutti preparata dal catering Cantamessa di Govone. Non è necessaria la prenotazione e chiunque lo desideri può fermarsi a cena, col pagamento della somma prevista per il pasto.
Il Premio Giornalistico 2022 si tiene a Ceresole dove la grande bellezza delle peschiere si fonde con quella del Roero: dal pianalto alle ampie radure, ai primi saliscendi, al parco forestale, alle colline.

Il riconoscimento, negli anni, ha premiato circa 200 giornalisti che hanno scritto del Roero in italiano, inglese, tedesco, russo, giapponese. Il bando è riuscito a far scrivere dei prodotti del Roero su giornali di statura internazionale come Forbes (nel 2021), The Guardian (nel ’22), grandi firme del "Corriere della Sera", "Stampa", "Rai" e "Mediaset", le grandi riviste specializzate d’Italia e dell’estero e grandi firme dei giornali locali, tra i quali anche "Targato Cn" e "La Voce di Alba", in anni recenti con le nostre collaboratrici Silvia Gullino e Tiziana Fantino.

"Quest’anno – scrive il presidente dell’associazione organizzatrice – si cercherà di rafforzare il messaggio 'Produrre senza diserbanti, ridurre gradualmente gli anticrittogamici’, un obiettivo che è possibile raggiungere con i tempi giusti sull’onda 'green' che attraversa il mondo. Ce la faremo. Crediamo che la nuova mentalità debba essere al centro della nostra azione di promozione del territorio".

Il bando è consultabile sul sito ww.premiogiornalisticodelroero.com.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium