/ Cuneo e valli

Cuneo e valli | 27 giugno 2022, 10:30

Franco Civallero sconfitto al ballottaggio: "Speravo che i cuneesi volessero liberarsi di questa sinistra"

Il candidato del centrodestra evidenzia come, nel ballottaggio, la Manassero abbia perso quasi 1.000 voti. "Io ne ho presi 1.300 in più, invece. Questo dovrebbe far riflettere"

Franco Civallero sconfitto al ballottaggio: "Speravo che i cuneesi volessero liberarsi di questa sinistra"

"Cosa devo dire? Abbiamo perso. Speravo di vincere e speravo che i cuneesi volessero liberarsi di questa sinistra. Così non è stato. Tante parole, ma poi, nei fatti, non è cambiato niente. Lavoreremo per essere pronti tra cinque anni". E' il commento di Franco Civallero, sconfitto al ballottaggio da Patrizia Manassero, ieri eletta sindaco di Cuneo.

Civallero, che ha preso il 36,7% delle preferenze contro il 63,3% della sua "rivale", continua: "Se la Manassero ne capisce di numeri, vedrà anche che ha perso, rispetto al 12 giugno, quasi 1000 voti. Io invece ne ho presi 1.300 in più. Questa cosa dovrebbe far riflettere". La nuova sindaca, infatti, al primo turno aveva preso - assieme alle liste che la sostenevano - 11.319 voti, mentre al ballottaggio ne ha presi 10.467. Civallero ne ha presi invece 6.067 contro i 4.783 del primo turno.

"Non sono né deluso né arrabbiato. Sono tranquillo - conclude. Sto andando in azienda a lavorare come se nulla fosse".


Barbara Simonelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium