ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Eventi

Eventi | 28 giugno 2022, 16:53

I riflettori si accendono per il secondo weekend di Burattinarte Summertime

Tra Alba e il Roero, da giovedì 7 luglio a sabato 9, la 28ª edizione di Burattinarte Summertime ospita tre fra le migliori compagnie teatrali italiane

I riflettori si accendono per il secondo weekend di Burattinarte Summertime

Dopo il primo weekend dal respiro fortemente internazionale, per il secondo fine settimana della 28ª edizione di Burattinarte Summertime, arriveranno tre compagnie, fra le migliori attualmente in attività in Italia.

I riflettori si accenderanno a Piobesi e Santa Vittoria d'Alba, oltre che sul grande prato verde del quartiere Tetti Blu di Alba.

La prima tappa di questo secondo fine settimana di spettacoli sarà Piobesi d'Alba, nel Roero.

Giovedì 7 luglio, nel cortile delle scuole elementari andràin scena "La bella Fiordaliso e la strega Tirovina". Ideatore e autore dello spettacolo è Alberto De Bastiani, pluripremiato artista veneto, con una solidissima esperienza internazionale.

Claudio Giri e Consuelo Conterno anticipano: «In questo spettacolo straordinario, ideato da un grande artista come Alberto De Bastiani, la storia si sviluppa tra colpi di scena e gag della ricca tradizione del teatro di burattini, sostenuta da un linguaggio contemporaneo e da dialoghi che fanno il verso a Totò, ma anche ad alcuni film comici, mentre gli effetti sonori ironizzano sulle moderne tecnologie. Si tratta di una storia con i vestiti della tradizione, ma il ritmo e le complessità della vita di oggi, in cui perfino i briganti hanno aggiornato le loro richieste di riscatto aggiungendo, al “solito” malloppo in oro, anche dei “particolari” beni di consumo. Inoltre – aggiungono – un grande punto di forza dello spettacolo sono i meravigliosi burattini utilizzati: James Davies, un maestro dell’arte scultorea, ha intagliato appositamente burattini e oggetti scenici, realizzando oggetti unici e perfettamente adatti allo spettacolo». 

Venerdì 8 luglio Burattinarte torna ad Alba, nel grande prato dei Tetti blu, con Marco Grilli, attore e burattinaio con oltre 30 anni di esperienza. In scena ci sarà Gianduja, la maschera torinese creata a inizio Ottocento dai burattinai piemontesi Gian Battista Sales e Giochino Bellone con l'inseparabile Giacometta, nello spettacolo intitolato "Gianduja e la farina magica".

I direttori artistici commentano: "La straordinarietà di questo spettacolo è rappresentata dallo stile, perfettamente aderente alla Commedia dell'Arte, con un canovaccio che viene interpretato e modificato ogni volta in maniera diversa. Inoltre, dopo aver riso delle (dis)avventure di Gianduja e Giacometta, il pubblico potrà beneficiare di un'altra esperienza singolare: vedere il “dietro le quinte” dello spettacolo. Marco Grilli “svestirà” la baracca e svelerà agli spettatori grandi e piccoli come è fatto e come si muove un burattino, come si chiamano gli attrezzi del mestiere e come nasce uno spettacolo, invitando il pubblico ad intervenire».

L'ultimo appuntamento di questo secondo fine settimana di Burattinarte avrà come protagonista Nadia Imperio, eccezionale artista di Sassari, che sabato 9 luglio, nell'anfiteatro della Confraternita di San Francesco, a Santa Vittoria, porterà in scena "Camminando sotto il filo", un lieve spettacolo di marionette, che gi spettatori conserveranno nella memoria per la bravura e la presenza scenica delll'artista e per la delicata maestria con cui sono realizzate le marionette.

Giri e Conterno raccontano: «Nadia Imperio, con questo spettacolo è stata applaudita in Italia, Francia, Montenegro, Turchia, India, Ecuador, Colombia, Bosnia, Romania e Spagna. Ogni volta è un po’ diverso: merito di Nora, la protagonista, una inventrice di sit com che, con verve e ironia, condurrà il pubblico attraverso piccoli atti unici, presentando tanti personaggi diversi e meravigliosi nella loro poetica unicità».

Gli spettacoli andranno sempre in scena alle 21.30.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium