ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Saluzzese

Saluzzese | 28 giugno 2022, 15:11

Brossasco, primo Consiglio comunale del secondo mandato di Paolo Amorisco

Vicesindaco Patrick Ribodetti, assessore Maurizio Beoletto. Essendosi presentata una sola lista, “Insieme per Brossasco”, nei prossimi cinque anni non ci sarà la minoranza

Brossasco, primo Consiglio comunale del secondo mandato di Paolo Amorisco

Si è insediato, venerdì scorso, il nuovo Consiglio comunale di Brossasco, scaturito dal voto del 12 giugno.

Brossasco era l’unico Comune della valle Varaita chiamato alle urne in questa tornata.

In questa consiliatura, che scadrà nel 2027, sui banchi del Consiglio non ci saranno esponenti della minoranza in quanto l’unica lista ad essere stata presentata era quella di “Insieme per Brossasco”, capeggiata dal sindaco uscente Paolo Amorisco.

“Per quanto possa sembrare scontato che una sola lista presentata significhi automaticamente vittoria – ha affermato Amorisco nella seduta d’esordio dopo il giuramento di fedeltà alla Costituzione - posso assicurare che non è così. I problemi da affrontare sono forse pure maggiori, il quorum, la bella giornata e il referendum che allontanano gli elettori dalle urne pensando che tanto il loro voto non è importante e, non in ultimo, un gruppetto di oppositori che avrebbe sacrificato il paese pur di non averci visto rieletti. Per questo – ha osservato rivolgendosi ai consiglieri della sua lista - il dato di affluenza è stato motivo di grande soddisfazione per il nostro gruppo. Portare alle urne oltre il 66% degli aventi diritto, con questi presupposti, dimostra che il paese ha voluto partecipare e sostenerci in massa. I miei ringraziamenti più sinceri vanno ai cittadini di Brossasco per il grande senso civico che anche quest’anno hanno dimostrato”.

Amorisco ha assicurato che la sua amministrazione continuerà la propria attività da dove era stata interrotta il giorno prima delle elezioni, “proseguendo con le opere per rinnovare il paese, stando vicino alle aziende locali e ai cittadini, cercando di assicurare loro gli stessi servizi e le stesse comodità di chi vive in città”.

Nel ringraziare i consiglieri e membri della giunta che hanno concluso la loro esperienza amministrativa ha comunicato che i due nuovi assessori saranno, in base alle preferenze ricevute, Patrick Ribodetti (vicesindaco) e Maurizio Beoletto.

GpT

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium