/ Atletica

Atletica | 02 luglio 2022, 10:50

Giochi del Mediterraneo: Bencosme torna alla ribalta con un quarto posto nei 400hs

E' il quinto italiano di ogni epoca nei 400hs con un tempo di 48.91. La borgarina Anna Arnaudo (Battaglio Cus Torino) è decima nei 3000 siepi con 10:22.46

José Bencosme De Leon, foto da facebook

José Bencosme De Leon, foto da facebook

 

Nessuna medaglia per i cuneesi Josè Bencosme De Leon e Anna Arnaudo che ieri sera hanno gareggiato ai Giochi del Mediterraneo in corso a Orano, in Algeria.

Risultato comunque eccellente per il portacolori dell'Avis Barletta: il 48.91 di Bencosme certifica un miglioramento di oltre tre decimi per il cuneese che diventa il quinto italiano di ogni epoca nei 400hs. Per lui un quarto posto, davanti all’altro azzurro Mario Lambrughi (Atl. Riccardi Milano 1946) quinto con 49.29. José Bencosme è tornato alla ribalta dopo diverse stagioni difficili. Nella storia italiana soltanto Fabrizio Mori (47.54), Alessandro Sibilio (47.93), Laurent Ottoz (48.52) e Gianni Carabelli (48.84) hanno fatto meglio di lui: titolo al turco Yasmani Copello Escobar con 48.27 davanti al francese Ludvy Vaillant (48.83) e all’algerino Abdelmalik Lahoulou (48.87).

La borgarina Anna Arnaudo (Battaglio Cus Torino) è decima nei 3000 siepi con 10:22.46.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium