ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Politica

Politica | 03 luglio 2022, 18:07

Amministrative Savigliano, "La caduta degli dei"

Riceviamo e pubblichiamo

Amministrative Savigliano, "La caduta degli dei"

Così la "gauche", la sinistra, dopo la caduta del muro di Berlino, dopo il cambio della guardia a Sesto San Giovanni, la "Stalingrado d'Italia"governata ininterrottamente dai "rossi "dal 1946 al 2017 ha dovuto cedere il passo anche a Savigliano, la "Stalingrado della Granda".

Dopo aver comandato per 27 anni, i "migliori" sono usciti con le ossa rotte dalle urne semideserte delle ultime amministrative. A differenza di Sesto ad interrompere il loro lungo predominio però non è stata  la coalizione di centro-destra ma un  insieme di liste civiche capitanate da Antonello Portera un avvocato di origine siciliana ben inserito nel tessuto sociale della città, con una solida educazione vecchio stile alle spalle, un  "garçon bien elevè" direbbero i francesi , e molto stimato, che non si è scalmanato su argomenti tipo matrimoni gay, accoglienza indiscriminata a chiunque, diritti di cittadinanza  ad ogni costo,  e cose simili, da sempre in cima all'agenda della sinistra nazionale  ma su argomenti più vicini alla gente, che interessano la città.

E' stato anche particolarmente bravo a mai portare in evidenza, in campagna elettorale, il suo  peccato originale di provenienza politica. I saviglianesi si sono fidati dell'uomo com'è giusto che sia in un'elezione amministrativa.  Infine una nota di colore. Non  tutti sanno che in gioventù il nuovo sindaco é stato un provetto pilota di acrobazia  aerea tanto da meritarsi, nell'ambiente, il titolo di "Golden Boy" . Auguri sig. Sindaco perché nel suo nuovo ruolo di acrobazie ne dovrà fare ogni giorno.

                                                                             Antonio Giaccardi

Al direttore

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium