/ Attualità

Attualità | 13 luglio 2022, 17:58

A Dogliani un'estate calda: a breve partiranno i lavori per il nuovo impianto di teleriscaldamento

Iren investirà 5,5 milioni di euro per la realizzazione di un progetto che servirà circa 2.100 abitanti, quasi la metà della popolazione residente. Attivazione del servizio prevista per l'autunno/inverno 2023

A Dogliani partono i lavori alla prima rete di teleriscaldamento in paese

A Dogliani partono i lavori alla prima rete di teleriscaldamento in paese

Due anni di attesa e, dopo le ferie estive, inizieranno i lavori per la realizzazione dell’impianto di teleriscaldamento, che sorgerà nella zona industriale verso Monchiero, e che servirà circa 2.100 abitanti, quasi la metà della popolazione di Dogliani. Un investimento da 5 milioni e 500 mila euro su un terreno della Dogliani Energia, società acquisita da poco dalla Iren di Torino, colosso del settore.

Così l’area doglianese avrà la sua centrale che consterà di un cogeneratore e una caldaia di riserva che produrrà acqua a elevata temperatura che, tramite una rete di tubazioni lunga circa 5,5 km, servirà 45 edifici per un totale di 230 mila m³ di volumetria. L’impianto sarà alimentato all’85% da metano, e, per il restante 15%, da fonti derivanti da energia rinnovabile solare e geotermica. Questo permetterà di non immettere nell’atmosfera ben 1.400 tonnellate di anidride carbonica all’anno.

Se tutto andrà come previsto, il servizio sarà attivato per l’autunno/inverno 2023, con allacciamenti e tariffe scontate per locali comunali, scuole e impianti sportivi del paese.

Dal Comune fanno sapere che: «Siamo fiduciosi che i lavori vengano realizzati secondo i tempi prestabiliti, così da offrire a Dogliani questo nuovo servizio di teleriscaldamento entro l’autunno 2023. L’impianto servirà circa metà del paese e permetterà di rispettare maggiormente l’ambiente, grazie alle minori emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera. La cifra sarà coperto interamente dall’investitore».

Livio Oggero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium