ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Eventi

Eventi | 19 luglio 2022, 12:12

Comunità energetiche, l'impegno collettivo per un futuro sostenibile [FOTO E VIDEO]

Se ne è parlato nel convegno organizzato da Confartigianato Imprese Cuneo nel pomeriggio di ieri, lunedì 18 luglio, al varco auditorium alla presenza di ospiti illustri

Foto di Daniele Caponnetto

Foto di Daniele Caponnetto

Grande partecipazione al convegno organizzato da Confartigianato Imprese Cuneo presso l'auditorium Varco di Cuneo nel pomeriggio di ieri, lunedì 18 luglio. Al centro dell'incontro le comunità energetiche. Un dialogo di strettissima attualità che vede nello scambio e condivisione di energia pulita tra soggetti pubblici e privati la sua caratteristica.

Un esempio, il primo in Italia, è quello di Magliano Alpi, ma lo sviluppo a livello provinciale è ancora in fase embrionale. Durante l'incontro, organizzato con la collaborazione di Radio Parlamentare e insieme al collegio dei geometri e geometri laureati della provincia di Cuneo.

“La nuova presidenza di Confartigianato insediatasi a dicembre 2021 - ha detto il vicepresidente di Confartigianato Imprese Cuneo Michele Quaglia - ha fatto della sostenibilità un programma quadriennale cn il doveroso impegno di studiarla, interpretarla, accompagnarla e di concretizzarla."

"Acquisire consapevolezza di qualcosa di perentorio che deve rivolgere non solo gli indirizzi politici, ma altrettanto, se non di più, il nostro personale impegno di imprenditori e cittadini. Il termine 'sostenibilità' è 'vecchio' 35 anni: già allora si parlava della necessità di un modello di sviluppo in equilibro virtuoso tra che abbracciasse l'ambito sociale, ambientale ed economico."

"Ora - ha continuato Quaglia - Abbiamo superato abbondantemente il limite. Poi cita il geologo Mario Tozzi sul dramma della Marmolada: “Abbiamo svegliato l’orso in letargo, c’è un solo colpevole: noi sapiens.”

"La parola chiave è 'cambiamento'. Le comunità energetiche si inseriscono in questo percorso per produrre energia innovativa e consapevole. Per la prima volta, con la comunità energetica, viene riconosciuto l'impegno collettivo di realtà economiche e sociali nell'ottica di salvaguardare l'ambiente. L'impegno di Confartigianato si può riassumere nella frase: Se invece di suggerirti una via per il futuro ne realizzassimo una insieme, noi ci siamo."

Nel video le interviste al vicepresidente di Confartigianato Imprese Cuneo Michele Quaglia, del direttore di Confartigianato Imprese Cuneo Joseph Meineri e del presidente del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della provincia di Cuneo Carlo Cane.

Servizio di Daniele Caponnetto

All'incontro moderato da Cristina Del Tutto, direttore di Radio Parlamentare hanno partecipato in presenza il senatore Cristiano Anastasi, membro della Commissione industria, commercio e turismo del Senato che ha trattato il tema delle comunità energetiche come opportunità per l’economia, il geometra Massimiliano Dutto membro del comitato di pilotaggio comunità energetica che ha portato l’esperienza in Valle Maira e Grana e Andrea Alfieri, referente sviluppo locale e innovazione della Fondazione CRC che ha parlato del bando "Nuove Energie"

In collegamento sono intervenuti Cristian-Silviu Buşoi presidente della Commissione industria, ricerca ed energia del Parlamento Europeo che portato il punto di vista di Bruxelles sulla transizione energetica, il senatore Gianni Pietro Girotto, presidente della Commissione industria commercio e turismo del Senato che ha parlato delle comunità energetiche in Italia e dei profili normativi e Mariagrazia Midulla, Responsabile clima ed energia del WWF Italia che ha affrontato il tema dell'impatto sulla società dei cambiamenti climatici.

In diretta sulla pagina facebook di Confartigianato l'intero convegno dove è possibile ascoltare tutti gli interventi a questo link--> https://www.facebook.com/ConfartigianatoCuneo/videos/356847879943221/

Daniele Caponnetto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium