ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Politica

Politica | 20 luglio 2022, 12:45

Mondovì, primo mese da sindaco per Luca Robaldo: commercio, decoro urbano e frazioni tra gli interventi prioritari [VIDEO]

Sui rumors di una sua candidatura a presidente della Provincia: "In molti mi hanno chiesto di mettermi a disposizione. Il 'modello Cuneo', quello del fare rete, deve prevalere anche questa volta"

Il nuovo sindaco di Mondovì Luca Robaldo

Il nuovo sindaco di Mondovì Luca Robaldo

A poco più di un mese dalle elezioni dello scorso 12 giugno abbiamo incontrato il sindaco di Mondovì, Luca Robaldo, per avere una panoramica di queste prime settimane di amministrazione alla guida della città del Belvedere. 

Sindaco, tra le prime problematiche da affrontare c'è senza dubbio la questione siccità. Quali azioni avete intrapreso?

"Stiamo affrontando la situazione in collaborazione con Mondo Acqua, gestore dell'acquedotto, e coi comuni limitrofi del Monregalese e del Cebano nell'adottare iniziative simili nel rispetto delle peculiarità territoriali; la notizia più importante però è quella dei circa 2 milioni di euro, riconosciuti attraverso lo stato di emergenza, che serviranno a finanziare la realizzazione di una nuova captazione, denominata "San Matteo", tra Frabosa Sottana e Villanova Mondovì.

E' stata assunta l'ordinanza per l'uso improprio dell'acqua, in vigore fino al 30 settembre, e come Comune abbiamo poi attivato altre iniziative che vogliono essere una forma di esempio e impegno concreto, come la chiusura della fontana 'La gòj d'esse a Mondvì', che è stata disattivata anche se ha il ricircolo, proprio per sensibilizzare contro lo spreco delle risorse idriche".

LO SPORTELLO DEL SINDACO, APPENA APERTO, TUTTO PRENOTATO

"La prima giornata è stata quella di ieri e per le prossime in calendario (26 luglio e 2 agosto, ndr) è già tutto prenotato. Crediamo molto nell'avere un rapporto diretto con i cittadini, è un impegno che ci siamo assunti in campagna elettorale e vogliamo portarlo avanti nei prossimi cinque anni. Lo sportello è aperto per ascoltare tutti i cittadini".

Attraverso questa iniziativa il sindaco, oltre alla giornata del venerdì dalle 14 alle 17, sarà a disposizione per ascoltare i cittadini anche il martedì mattina, dalle 8.30 alle 10.30, (salvo la pausa estiva prevista tra il 27 agosto e il 5 settembre). Lo Sportello sarà collocato al piano terra del Palazzo comunale di corso Statuto 15.

Tre interventi prioritari per la città?

"Commercio, in questo senso l'assessore Rabbia è già al lavoro per la creazione dell'osservatorio dedicato al settore. Già con la prossima seduta di Giunta abbiamo in mente di adottare alcune iniziative legate alla monetizzazione dei parcheggi, con una scontistica dedicata, e in autunno iniziative da condividere per coordinarci con le associazioni di categoria soprattutto sul tema dei locali sfitti.

Decoro urbano, abbiamo già le risosrse a disposizione per intervenire. Dovremmo iniziare a partire dall'asta fluviale cittadina dal rione Borgato per arrivare fino a piazza Ellero.

Frazioni, un grande lavoro con momenti appositi alle frazioni per iniziare a realizzare quanto detto in campagna elettorale".

Circa i rumors di una sua possibile candidatura a presidente della Provincia?

"In molti mi hanno chiesto di candidarmi – afferma Robaldo -. La Provincia ha un ruolo importante e lo avrà ancora di più alla luce del PNRR. Il 'modello Cuneo', quello del 'fare rete', deve prevalere anche questa volta. Mondovì è una delle sette sorelle e dirà la sua".

Arianna Pronestì

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium