/ Attualità

Attualità | 22 luglio 2022, 19:23

Bra, successo annunciato per il “Bagnè ‘nt l’euli” della Condotta Slow Food

Larga partecipazione al tradizionale appuntamento di mezza estate, giovedì 21 luglio al Boccondivino

Bra, successo annunciato per il “Bagnè ‘nt l’euli” della Condotta Slow Food

Le notizie, quelle belle. Anzi quelle buone, in tutti i sensi, perché parliamo di una serata con i frutti della natura e la qualità portata in tavola in un contesto di piacere ed allegria.

Questo e molto altro hanno trovato i 75 commensali che si sono dati appuntamento giovedì 21 luglio presso l’Osteria Boccondivino di Bra, per il tradizionale rito del “Bagnè ‘nt l’euli”, organizzato dalla locale Condotta Slow Food.

Un’ottima idea per assecondare leggerezza e linea, grazie ai prodotti dell’orto “Buoni, Puliti e Giusti”, che in questa stagione sono un’esplosione di sapori e, fatto non da poco, aiutano anche un’altra tonalità: quella della tintarella.

Un’atmosfera semplice e rilassata, allietata da note di musica, ha fatto da sottofondo al cestino pieno di sapori autentici e prelibati, presentati con proverbiale accoglienza dalla squadra della Condotta di Bra.

Ma non è finita qui. Hanno sfilato sotto le stelle: frittatine, insalata di farro, formaggi, pesche con amaretti e cioccolato, gelato, caffè. In abbinamento i grandi vini del Roero, che hanno dato ancora una volta più colore (e calore!) ad una piacevole serata estiva.

Una magia che si rinnova di anno in anno, registrando consensi sempre più alti. Sarà per il clima di famiglia che si viene a respirare ogni volta, sarà per il sapore della tradizione rurale racchiuso in piatto, sarà per l’eccellenza della produzione dei Presìdi Slow Food.

Sarà quel che sarà, ma una cosa è certa: il Bagnè ‘nt l’euli fa bene al palato e... al cuore. Infatti, questa gustosa iniziativa ha toccato anche la solidarietà, visto che parte del ricavato è stato destinato al sostegno dei progetti Slow Food per l’educazione alimentare e alle borse di studio presso l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo.

2023, to be continued!

Silvia Gullino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium