/ Attualità

Attualità | 30 luglio 2022, 08:45

Mario Castellino 1933 sposa l’iniziativa Treedom, un pianeta più verde è un pianeta migliore

Il cliente che sceglierà la pavimentazione in legno della linea Wood riceverà in regalo il proprio albero, piantato nella "Foresta Mario Castellino" simbolo dell’impegno concreto dell’azienda per l’ambiente

Mario Castellino 1933 sposa l’iniziativa Treedom, un pianeta più verde è un pianeta migliore

I numeri raccontano un’iniziativa eccezionale con oltre 3.270.000 alberi piantati e 175.000 contadini coinvolti.

Da sempre attento all’ambiente e alla sua tutela, Wood di Mario Castellino persegue l’obiettivo di contribuire in modo positivo alla protezione e alla salvaguardia dello stesso, attraverso lo sviluppo di strategie e iniziative, tra le quali possiamo citare la partnership con Treedom®.



Treedom® è la prima piattaforma che permette di piantare alberi a distanza e seguire online la storia del progetto che contribuiranno a realizzare.

A partire dal 2010 a Firenze, anno della sua fondazione, sono stati piantati più di 3.270.000 di alberi in Africa, America Latina, Asia e Italia. Tutti gli alberi vengono piantati direttamente da contadini locali e contribuiscono a produrre benefici ambientali, sociali ed economici.

Treedom® si distingue per finanziare direttamente piccoli progetti agro-forestali e apportare benefici ambientali e sociali:

  • assorbimento CO2 a livello globale;
  • riforestazione;
  • tutela della biodiversità;
  • contrasto alla desertificazione ed erosione del suolo;
  • finanziamento ai contadini locali;
  • ripristino della biodiversità locale;
  • formazione, opportunità di reddito, empowerment.


Wood di Mario Castellino si impegna con un’iniziativa innovativa per il benessere del Pianeta: creare una nuova Foresta con centinaia di alberi. Il cliente che sceglierà la pavimentazione in legno della linea Wood riceverà in regalo il proprio albero, piantato nella "Foresta Mario Castellino" simbolo dell’impegno concreto dell’azienda per l’ambiente.
 
Gli alberi di Caffè, Tefrosia, Cacao, Limone, Anacardo, Arancio e Mangrovia Rossa si trovano in Cameron, Ecuador, Ghana, Guatemala, Kenia, Madagascar e Tanzania. Una volta attivato il proprio profilo online sul sito di Treedom® il cliente riceverà aggiornamenti sul progetto, compresa la specie dell’albero, lo stato di salute della pianta e delle persone che se ne prendono cura.

Insieme vedremo crescere la Foresta e massimizzeremo il nostro impatto positivo sul Pianeta!

La realizzazione di sistemi agroforestali permette di operare scelte puntuali in relazione alle specifiche caratteristiche e necessità di ogni area di progetto. Le specie arboree piantate sono native o in rispetto della biodiversità dei diversi territori. La pratica agroforestale integra inoltre la piantumazione di alberi in un sistema agricolo, favorendo l’interazione virtuosa tra le diverse specie ed un uso sostenibile delle risorse e dei terreni. Tutti gli alberi, infine, nel corso della propria crescita assorbono CO2 generando naturalmente un beneficio per l’intero pianeta.

Luisa Fulcheri, responsabile commerciale di Mario Castellino 1933 precisa che “l’azienda da sempre presta attenzione all’ambiente, utilizza materiali certificati per provenienza e lavorazione. Lo stesso legno per i pavimenti che trattiamo proviene da foreste sostenibili, ovvero aree sottoposte a tutela e rigenerazione. La scelta di Treedom®, il leader del settore è strategica per il canale e-commerce: il cliente sa che il suo acquisto aiuta anche a far crescere una foresta. E che può seguirla in ogni momento con lo smartphone. Sa anche che non è un’iniziativa estemporanea o limitata, ma un progetto completo di sostenibilità ambientale, che aiuta le comunità locali. In parole semplici un vantaggio ambientale che è anche economico e sociale. Sappiamo che da piccoli gesti possono arrivare grandi risultati. Questo è alla base della nostra filosofia aziendale”.

informazione pubblicitaria

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium