ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Eventi

Eventi | 02 agosto 2022, 09:54

Le giovani promesse di Psg, Milan, Inter e Napoli si sfidano ad Alba nel nome della ricerca

Allo stadio "Augusto Manzo" di San Cassiano "L'Alba dei Campioni", torneo organizzato dalla Fondazione Vialli e Mauro per raccogliere fondi a favore della ricerca sulla sclerosi laterale amiotrofica

Le giovani promesse di Psg, Milan, Inter e Napoli si sfidano ad Alba nel nome della ricerca

Il torneo di calcio Alba dei Campioni si giocherà dal 1 al 3 settembre ad Alba. Al torneo, organizzato dalla Fondazione Vialli e Mauro – in collaborazione con Alba dei Campioni S.S.D.A.R.L., con il supporto di ASD Alba Calcio e ASD Albese Calcio e con il patrocinio di Comune di Alba e Regione Piemonte – parteciperanno le giovani promesse di Paris Saint-Germain, AC Milan, FC Internazionale Milano e SSC Napoli.

L’obiettivo è raccogliere fondi a favore della ricerca sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica e promuovere i valori dello sport. Un grande evento calcistico che vedrà scendere in campo le formazioni under 18 di quattro squadre tra le più importanti del panorama calcistico europeo.

I giocatori si sfideranno allo stadio "Augusto Manzo" di San Cassiano ad Alba e saranno impegnati in un minitorneo amichevole organizzato per diffondere al meglio la cultura sportiva contro i fenomeni degradanti del bullismo, del cyberbullismo e del disagio giovanile, temi che saranno approfonditi in un convegno al Teatro Sociale in programma il 2 settembre con importanti relatori.

Il nome scelto per questa prima edizione non è casuale. Le partite, semifinali e finali, che si disputeranno il 1 ed il 3 di settembre, saranno infatti la vetrina ideale per giovani talenti che presto diventeranno i campioni di domaniGuardare al futuro è una prerogativa della Fondazione Vialli e Mauro impegnata da circa venti anni a sostenere e finanziare la Ricerca attraverso eventi ed iniziative la cui finalità è quella di esprimere ed incoraggiare i grandi valori educativi dello sport.

Ad oggi la Fondazione Vialli e Mauro ha devoluto oltre 4.000.000 euro alla Ricerca.

“Riflettendo sulle nostre esperienze sportive abbiamo sentito l’esigenza di comunicare con le nuove generazioni attraverso l’organizzazione di questo torneo. I giovani – affermano Gianluca Vialli e Massimo Mauro - sono il cuore pulsante del calcio europeo e non solo. Sono uno sguardo sul futuro ed un esempio positivo per salvaguardare i valori dello sport, che ha un ruolo fondamentale per arginare bullismo, cyberbullismo e disagio giovanile. Il contrasto di questi fenomeni rappresenta una sfida globale che necessita di una risposta immediata. Per la Fondazione Vialli e Mauro è un grande piacere organizzare, grazie alla preziosa collaborazione di Alba dei Campioni S.S.D.A.R.L., ASD Alba Calcio e ASD Albese Calcio ed il Comune di Alba e Regione Piemonte, la prima edizione del torneo “Alba dei Campioni””. 

“E’ un onore ospitare ad Alba – dichiara il sindaco Carlo Bo - una manifestazione di altissimo livello che unirà a un grande spettacolo sportivo l’attenzione a temi importanti e delicati per i ragazzi come bullismo e cyberbullismo e la raccolta fondi per la ricerca. Ringrazio la Fondazione Vialli e Mauro onlus per la preziosa collaborazione e le società calcistiche albesi che, seguendo nell’iniziativa Asd Alba Calcio e Asd Albese Calcio da subito coinvolte, si sono rese disponibili a collaborare per la riuscita dell’evento, dando grande dimostrazione di lavoro di squadra. Ringrazio anche l’Asd Alba dei Campioni e i suoi componenti che hanno reso possibile questo appuntamento. Sarà una gioia immensa vedere in città tanti giovani che portano avanti i valori migliori dello sport”. 

C. S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium