/ Economia

Economia | 03 agosto 2022, 13:29

Hotel Scena: cosa visitare, anche nei dintorni di Merano

Una vacanza in montagna è sempre l’ideale per chi ama camminare, scoprire posti nuovi e allo stesso tempo rilassarsi in mezzo alla natura

Hotel Scena: cosa visitare, anche nei dintorni di Merano

Una vacanza in montagna è sempre l’ideale per chi ama camminare, scoprire posti nuovi e allo stesso tempo rilassarsi in mezzo alla natura. In Alto Adige ci sono parecchi luoghi meravigliosi da visitare, come Merano, cittadina caratterizzata da portici lunghi 400 metri. Qui possiamo trovare una delle vie più famose per lo shopping in tutto il Sudtirolo, ma possiamo anche ammirare le case storiche del luogo. Merano può offrire tantissimo ai suoi visitatori, in primis degli alberghi di lusso completi di tutti i comfort, come l’Hotel a Scena a 4 stelle, in cui ci si può rilassare in una piscina all’aperto con vista sulle montagne e assaggiare i piatti tipici della zona. Scegliere l’Hotel Scena ideale è importante per trascorrere una vacanza perfetta, senza farci mancare nulla. Di seguito andiamo a vedere quali sono le attrazioni interessanti da vedere in questi luoghi magici di montagna.

Cosa visitare vicino all’Hotel Scena

Un Hotel Scena di montagna è l’incrocio perfetto tra un agriturismo per le vacanze e un posto di lusso, completo di tutti i comfort ma anche alla mano. In questa zona dell’Alto Adige si possono scoprire veramente tanti posti magici, dalle terme di Merano a castelli antichi, alcuni sembrano quasi irreali da quanto sono maestosi. Andiamo a vedere tutte le tappe da fare se alloggiamo a Merano e dintorni, in modo da realizzare un itinerario preciso da seguire.

Castel Trauttmansdorff e i Giardini

Probabilmente l’attrazione più suggestiva di Merano, il Castel Trauttmansdorff è un sito storico che esiste dal XIV ed era conosciuto col nome di Neuberg. Qui possiamo ammirare elementi neogotici nello stile architettonico e i grandi giardini che col tempo sono diventati un orto botanico, organizzato in aree tematiche e paesaggi naturali, in cui possiamo vedere piante da tutto il mondo. All’interno del castello si trova il Touriseum, il museo del turismo.

Castel San Zeno

Se si alloggia in un Hotel Scena non si può rinunciare ad una visita al Castel San Zeno, un antico castello con una grande storia alle spalle. Questo castello maestoso è stato costruito su una roccia dove i romani avevano già messo in piedi una base per i controlli delle vie commerciali. Solo in seguito venne aggiunta una cappella dedicata a San Zeno, diventata poi una meta importante per i pellegrini. Nel 1800, dopo vari cambiamenti, il castello venne restaurato per arrivare ad essere un punto di attrazione importante per tutta la zona.

Passeggiata Tappeiner

In montagna si va innanzitutto per camminare, per fare trekking e scoprire posti nascosti. La passeggiata Tappeiner offre un’esperienza unica: è un percorso pedonale di 6 km che costeggia il Monte Benedetto da Quarazze fino a Castel San Zeno. Si tratta di una passeggiata molto lunga, si può raggiungere a piedi ma è preferibili utilizzare l’auto o i mezzi pubblici. Una volta arrivati al punto di partenza camminare sarà più facile, dato che il sentiero è panoramico e offre una vista su distese verdi e tantissimi profumi di aghifoglie e latifoglie, possiamo ammirare ulivi, pini domestici, cedri dell'Himalaya, magnolia e bambù e molto altro.

Castello Rametz & Wine Museum

Gli amanti del vino non possono rinunciare alla visita del Wine Museum, che si trova all’interno del Castello Rametz. La location è davvero suggestiva ed è un connubio tra stile classico e moderno. Questo castello è una residenza storica, una vera e propria testimonianza della cultura del vino dal 1227. In questi anni fu piantato il primo vitigno Pinot Nero dell'Alto Adige, vino ormai simbolo del luogo,e di seguito furono piantati tutti gli altri vitigni tipici che ora conosciamo come Riesling, Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon. I veri amatori del vino amano perdersi in questo museo, che offre una vera e propria esperienza culturale sulla viticoltura. Oltre a raccontare pezzi di storia e informazioni importanti in 4 sale espositive, il Wine Museum mette a disposizione una grande cantina fatta in pietra. Per visitare il museo è meglio prenotare con un po’ di anticipo ed è possibile aggiungere alla prenotazione anche una degustazione.

Merano, meta di vacanza ideale per tutti

La zona di Merano e dintorni offre tantissimi luoghi da visitare, per questo è una meta turistica per famiglie, coppie o gruppi di amici. Non ci si annoia mai, soprattutto in estate in cui si può partecipare alle varie feste di paese. Il consiglio è quello di organizzarsi in anticipo, in modo da prenotare musei e attrazioni, per non rischiare di trovare tutto pieno, soprattutto in alta stagione.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium