/ Attualità

Attualità | 05 agosto 2022, 11:14

Mediaset toglie il segnale ai piccoli Comuni e Casteldelfino lo ripristina provvisoriamente dal satellite

Il sindaco Amorisco: " “Soddisfatto per aver ripristinato un servizio per i Casteldelfinesi considerati, per l’interruzione dei segnali, come cittadini di serie B al pari dei cittadini di tutti gli altri piccoli Comuni montani, ma non posso nascondere anche una punta di rammarico per non aver potuto servire tutte le borgate"

Domenico Amorisco

Domenico Amorisco

“Chi fa da sé fa per tre” è un proverbio che rispecchia quello che è riuscito a fare Casteldelfino dopo l’interruzione della diffusione dei canali televisivi Mediaset per i piccoli Comuni.

In poche parole, Casteldelfino ha puntato la parabola sul satellite da una sua postazione e ha ripristinato, provvisoriamente, i canali Mediaset limitatamente al territorio di Casteldelfino sulle stesse frequenze del segnale interrotto. 

Di questa operazione ovviamente ha reso partecipe, con apposita PEC, la Direzione tecnica di Mediaset.

Soddisfatto di quella che si può definire un aiuto veloce e concreto nei confronti dei cittadini, il sindaco di Casteldelfino Domenico Amorisco dichiara: “Soddisfatto per aver ripristinato un servizio per i Casteldelfinesi considerati, per l’interruzione dei segnali, come cittadini di serie B al pari dei cittadini di tutti gli altri piccoli Comuni montani, ma non posso nascondere anche una punta di rammarico per non aver potuto servire tutte le borgate in quanto la diffusione dei questi canali è stata eseguita a limitatissima intensità per evitare che si estenda fuori dei confini del territorio di Casteldelfino. I cittadini Casteldelfinesi pagano gli abbonamenti per i loro televisori ed è “contra Legem” privarli del diritto dell’informazione. Son questi i motivi per i quali, provvisoriamente ed in attesa dell’evolversi della situazione di oscurità dei canali Mediaset, Casteldelfino ha fatto tutto da sé”.  

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium