ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Eventi

Eventi | 05 agosto 2022, 14:47

"Dubitare dei falconieri? Polemica fuori luogo, non si tratta di bracconieri"

Il comitato festeggiamenti di Borgo San Giuseppe di Cuneo risponde alle sollevazioni delle sigle ambientaliste sull'evento in calendario per il 28 agosto

"Dubitare dei falconieri? Polemica fuori luogo, non si tratta di bracconieri"

Riceviamo e pubblichiamo integralmente la lettera del comitato festeggiamenti di Borgo San Giuseppe di Cuneo, con cui i membri rispondono ai dubbi delle sigle ambientaliste in merito alla manifestazione di falconeria organizzata nell'ambito della locale festa patronale.

Anche l'amministrazione comunale ha risposto, oggi (venerdì 5 agosto), alle parole delle organizzazioni con un comunicato ufficiale.

"Con una lettera uscita su alcune testate giornalistiche online il nostro Comitato festeggiamenti di Borgo San Giuseppe è stato accusato da varie associazioni ambientaliste di aver organizzato, in occasione della Festa Patronale del 28 agosto e con il patrocinio del Comune di Cuneo, un’esibizione di falconeria durante la quale i rapaci verrebbero costretti e maltrattati, addirittura 'fatti passare attraverso cerchi di fuoco'.

La realtà è molto meno cinematografica. Si tratta di una dimostrazione a carattere conoscitivo e didattico. È una polemica fuori luogo, che lede innanzitutto la professionalità del falconiere. Questi rispetta la normativa vigente in materia di tutela animali, non è un bracconiere. Ci ha espressamente richiesto specifiche condizioni ambientali in modo da non stressare i rapaci.

Anche la serietà dell’Amministrazione comunale e dell’Assessorato in questione non va messa in discussione riguardo al rispetto e alla tutela dell’ambiente e degli animali: mai avrebbero autorizzato un evento che non rispetti leggi e normative in quest’ambito.

E per quanto riguarda il nostro Comitato, come si può pensare che venga organizzato con leggerezza un evento del genere? L’organizzazione di una Festa Patronale prevede il rispetto di un sacco di regole che mai ci sogneremmo di infrangere o aggirare.

Ci stupisce soprattutto che tali associazioni abbiano preferito alzare la voce su alcune testate online quando sarebbe stato più serio contattare direttamente l’Assessorato alla Tutela degli Animali o il Comitato Festeggiamenti di Borgo San Giuseppe per chiarirsi le idee e fugare ogni dubbio.

Confidiamo che chiunque voglia partecipare alla nostra manifestazione possa apprezzare ciò che organizziamo con impegno nel rispetto di tutti, compresi gli animali
".

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium