/ Attualità

Attualità | 13 agosto 2022, 15:04

Gancia, Lega: "Condanna totale per l'attacco a Salman Rushidie. Il fanatismo islamico non l'avrà vinta"

L'intervento dell'europarlamentare su quanto accaduto allo scrittore

Gancia, Lega: "Condanna totale per l'attacco a Salman Rushidie. Il fanatismo islamico non l'avrà vinta"

Esprimo la più ferma condanna per l'attacco subito dallo scrittore Salman Rushdie, vittima di diverse coltellate subite da parte di un uomo mascherato mentre partecipava ad un evento a New York. Rushdie aveva subito la fatwa, ovvero la condanna a morte per blasfemia, dopo aver scritto un libro considerato eretico nel 1989 dall'allora ayatollah iraniano Khomeini.

Da allora, il regime di Teheran e la galassia jihadista gli aveva giurato vendetta.Il mio augurio di pronta guarigione ad uno strenuo difensore della libertà di espressione e la mia più ferma condanna contro chi, con la violenza, ci vorrebbe ridurre schiavi e in catene.

Lo dichiara Gianna Gancia, europarlamentare della Lega

al direttore

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium