/ Eventi

Eventi | 18 agosto 2022, 15:25

“Fino all’Alba” per animare una notte bianca nella città delle cento torri

Il 27 agosto dalle ore 19 nelle piazze del centro di Alba, con tanta musica live

“Fino all’Alba” per animare una notte bianca nella città delle cento torri

Sabato 27 agosto 2022 l’estate albese si chiude con la notte bianca “Fino all’Alba” nelle piazze del centro storico.

“WkUP 22 Event”, con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Alba, lancia in città la serata “Fino all’Alba”, una notte bianca di musica che si svilupperà nel centro storico, tra piazza Rossetti, piazza Risorgimento e piazza Garibaldi.

Sui tre palchi disposti nelle piazze cuore dell’evento si alterneranno artisti e generi musicali diversi, adatti ad ogni pubblico: in piazza Garibaldi la Royal Party Band proporrà un revival dance anni 70/80/90 concerto live durante il quale verranno proposti i più grandi successi dagli anni Ottanta ad oggi, tutti da ballare e da cantare, con un alternanza sul palco di ballerini e spettacolari coreografie con oltre 50 costumi di scena. 

In piazza Rossetti il djset di Antidote - NCL special event, con sonorità che rimandano al reggaeton e alla trapmusic. Sul palco di piazza Risorgimento salirà il rapper da dischi di platino Boro Boro, amatissimo dai giovanissimi con tre milioni di ascolti mensili sulla piattaforma digitale Spotify, preceduto da MADJ.

Gran finale in piazza Risorgimento alle 23 con lo SHUFFLE PARTY la famosa e amatissima festa animata dove tutti sono protagonisti, in abbigliamento creativo che mescola stili, generi, identità sia musicali che di look all'insegna del divertimento e della fantasia.

L’accesso sulle piazze sarà libero e gratuito e l’inizio degli spettacoli è previsto in modo scaglionato a partire dalle ore 19.

Piazza Garibaldi

Ore 19 – Opening act djset

Ore 21 – Royal Party Band

 

Piazza Rossetti

Ore 19 – Antidote dj set – NCL Special Event

 

Piazza Risorgimento

Ore 21 – Opening act, MADJ

Ore 22.30 -  Boro Boro

A seguire Shuffle Party, dj set MRCUGI

 

Per motivi di sicurezza, sulle piazze sarà vietato introdurre bottiglie di vetro, lattine e borracce in metallo.

 

Royal Party Band

La Royal Party Band nasce dall’idea di Giulia Coda e Giovanni Cannarozzo, cantante lei e tastierista lui. Nell’ottobre 2020 parte ufficialmente il progetto che porterà sul palco i più grandi successi dagli anni 80 ad oggi. Tutti da ballare, cantare e vivere.

Spettacolo live condito da musica, ballo e scenografia! Musicisti che sapranno catturare gli spettatori e due cantanti che interpreteranno al meglio ogni brano e ogni momento. Sul palco un alternarsi di ballerini e coreografie incredibili, oltre 50 costumi di scena che rappresenteranno perfettamente i brani cantati. 

 

Boro Boro

Boro Boro, pseudonimo di Federico Orecchia, è un rapper italiano di Torino, classe 1996. Nel 2013, a soli 17 anni fonda il collettivo Iskido Gang, all’interno del quale si mette in luce per le notevoli doti di freestyler ed inizia a collaborare con artisti come Shade e Oliver Green. Nel 2015 comincia a pubblicare alcuni singoli, tra cui: L’ultimo samurai, Follia, Roccia ft. Shade e Oh Nana featuring Rico Mendossa e Poly. Il suo primo progetto, Borotelli, esce l’1 maggio 2016: formato da otto tracce e interamente prodotto dai Drops To Zero (ex gruppo di Jack Sapienza), presenta i featuring di Shade, Sfolla, Rew e Blue Virus. Dal progetto vengono estratti i video di Roccia, Ladyhawke e Voliamo, realizzati da Andrea Dipa. Boro è un artista molto prolifico e nel resto del 2016 pubblica altri brani, tra cui spiccano Solo, Chiedi a OG ft. Oliver Green e Mi fumo 1 kilo freestyle con Sean Poly. Nel 2017 esce Vintage freestyle con Shade e inizia una collaborazione con LGND, producer di casa Real Talk, che firma le produzioni di Carbonara freestyle, King Kong, QuinTo, Fujiko e Rapper Gamberetti. Di QuinTo e Rapper Gamberetti vengono pubblicati video curati da Nicholas Baldini. Nello stesso anno collabora con Plant, Soyle e Sunken per Newave, brano che vede la partecipazione anche di Bangerz, Fly e Nico Flasher. Nel 2018 pubblica Iskido Iskido Iskido (prodotta da Poly), Ho visto di tutto, prodotta da Mago del Blocco, Money Rain feat. YoungGucci, ai tempi membro del collettivo FSK Satellite. Nel 2018 ha sorpreso tutti a X Factor 12, poi è diventato una vera star della trap italiana. L’anno della conferma è il 2019 in cui raggiunge la vasta popolarità grazie prima al brano “Drop The Money”, uscito a giugno, nel cui video il rapper si presenta a fianco dell’attaccante juventino Moise Kean, e poi a distanza di pochi giorni, con l’uscita di “Lento”. Prodotto da Don Joe, il brano nasce dalla collaborazione fra il rapper torinese e MamboLosco e diventa un tormentone. Dopo aver debuttato nella Top50 FIMI, “Lento” si piazza alla posizione n°9 della classifica italiana dei singoli. Mentre su Spotify raggiunge la Top5, rimanendovi per tutta l’estate. Anche nei mesi successivi, il brano rimane stabile nella Top10 della piattaforma. Numeri record per Boro Boro che, anche grazie ai milioni di stream e di visualizzazioni su YouTube, ottiene il primo disco di Platino della sua carriera, in seguito certificato doppio platino. Per quanto riguarda i featuring, collabora con Oliver Green per Iskido Gang, prodotta da JVLI, con Samurai Jay per Male, MamboLosco per Twerk, Lowchano per Trasparente, Fred De Palma per Uebe e a fine anno partecipa a Jingle Bell Trap Versione 1 con Don Joe, Giuliano Palma e Enzo Dong. Il 31 marzo 2020 esce Easy (Freestyle), singolo che anticipa la pubblicazione di Nena in collaborazione con il rapper napoletano Geolier, prodotto da Andry the Hitmaker, è presto certificato disco di platino e conta tutt’ora oltre 42 milioni di stream. Il singolo viene accompagnato da un lyric video, realizzato da Paolo Palmeri. A luglio dello stesso anno pubblica il suo primo progetto discografico “Caldo” insieme a Mambolosco. Un album composto da undici tracce ideate e registrate a Barcellona: un insieme di mondi e stili musicali differenti, che si fondono donando al disco una natura originale grazie anche alle collaborazioni di Anna, Beba, Dark Polo Gang, Geolier, Lola Indigo, Rosa Chemical e Samurai Jay. Dopo il successo del disco, a dicembre escono i singoli “Obsesionada” feat. Fred De Palma e “Non dirmi non puoi” feat. Andry The Hitmaker Il 2022 inizia con l’uscita di una serie di singoli di successo: “Nena2”, “Suavemente RMX (Soolking)” e “El Amor” feat. Villabanks & Fred De Palma. È in particolare con Suavemente, remix della hit francese del rapper franco-algerino Soolking, che Boro Boro dimostra quanto il mondo del latin urban stia diventando un linguaggio globale, fondendosi e contaminandosi con generi e stili delle scene artistiche di paesi lontani dal Sudamerica.

 

NCL

Nome d’arte di Nicolò Franco, golden boy tra i Dj della musica elettronica italiana, resident del Caveau Club di Alba, artista molto amato e  conosciuto per aver aperto i concerti di Ghali, Fabri Fibra, Dark Polo Gang, Achille Lauro, Rhove, Shiva, Rondo da Sosa e molti altri.

 

 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium