/ Attualità

Attualità | 18 agosto 2022, 13:48

Pulizia delle strade a Borgo San Dalmazzo: controlli più severi sulle macchine che ostacolano le operazioni

Previste multe e la rimozione dei mezzi che impediscono la corretta pulizia

Pulizia delle strade a Borgo San Dalmazzo: controlli più severi sulle macchine che ostacolano le operazioni

E’ talvolta accaduto che al termine degli interventi di pulizia meccanizzata delle strade e delle piazze cittadine restino evidenti i segni del mancato spazzamento di alcune piccole aree.

Il problema si spiega con il forzoso mancato accesso alle intere superfici stradali della spazzatrice a causa dell’ingombro di veicoli lasciati in sosta, nonostante la segnaletica verticale espliciti chiaramente giorni ed orari degli interventi di pulizia.

Dal 1 agosto 2022 sono quindi stati intensificati i controlli delle auto in sosta irregolare durante la pulizia delle strade.

Nel sottolineare l’importanza del servizio, che per ragioni di decoro cittadino ed igiene del territorio deve essere svolto senza l’ostacolo rappresentato dalle auto in sosta, si informa che ogni cittadino, previa registrazione alla app gratuita ComunAlert, potrà essere preventivamente avvertito tramite email o sms del servizio.

Si ricorda infine che la violazione dei divieti, laddove previsto con opportuna segnaletica stradale, comporta una sanzione amministrativa pecuniaria di euro 42,00 (ridotta a euro 29,40 se pagata entro 5 giorni dalla data della contestazione o notifica) oltre alla rimozione del veicolo.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium