/ Attualità

Attualità | 19 agosto 2022, 12:55

Fondi Pnrr: finanziati anche i lavori del teatro Gianfranco Bonavia di Genola

Dovranno cominciare entro fine 2022, pena la revoca del finanziamento, e prevedono importanti interventi a tetto, impiantistica e servizi

Fondi Pnrr: finanziati anche i lavori del teatro Gianfranco Bonavia di Genola

Poco meno di 14 milioni di euro sono stati i fondi PNRR destinati alla regione Piemonte tramite apposito bando del Ministero della Cultura, per un totale di quarantatre progetti che interverranno su altrettanti contesti con lo scopo di rendere teatri, musei, edifici culturali più efficienti dal punto di vista energetico.

Di questi, sei milioni e mezzo di euro sono stati destinati al mondo dei teatri piemontesi, 3,8 milioni a musei e 3,5 milioni a sale di proiezione.

In provincia di Cuneo i progetti finanziati sono cinque: l'auditorium di Borgo San Dalmazzo, il complesso del parco di Racconigi, il teatro civico di Busca, il teatro di Caraglio e il teatro Bonavia di Genola, con circa duecento cinquantamila euro.

In particolare, il progetto sul complesso genolese avrà un investimento totale che sfiora il mezzo milione di euro.

Dopo quasi un secolo di vita, il teatro di Genola, luogo simbolo dell'attività culturale locale e spazio multifunzionale, verrà rimesso a nuovo attraverso il progetto esecutivo elaborato per conto del Comune, proprietario dell'immobile, dall'architetto Enrico Gallo di Savigliano.

Alla base dell'intervento, che ha passato il vaglio della Soprintendenza, un integrale risanamento conservativo collegato ad una riqualificazione energetica, la revisione totale degli impianti e la sostituzione della copertura dell'edificio con un nuovo isolamento del solaio del sottotetto.

A completamento: una nuova centrale termica, il recupero dell'intonaco e importanti interventi al blocco servizi.

L'edificio verrà pure riportato al colore esterno d'origine ed avrà la messa a punto di tutto il sistema antincendio e la messa a terra.

L'amministrazione dovrà indire a giorni un bando per l'assegnazione dei lavori in quanto parametro imprescindibile del finanziamento è la partenza degli interventi entro fine 2022.

Due gli interventi corposi subiti nei quasi cento anni di vita, i quali hanno rispettivamente ampliato la capienza e sono intervenuti su acustica e organizzazione interna.

Dai profili social del sindaco di Genola, onorevole Flavio Gastaldi: 

“Finalmente si mette mano a un altro importante edificio della nostra Genola. Un progetto fermo da tanto tempo che, grazie al bando ministeriale, restituisce alla comunità uno spazio culturale ma anche dal valore sociale per il nostro futuro. 

È su quel palco, infatti, che crescono e si formano i giovani di Genola. Una tradizione che da generazioni vede i giovani attori dello Spettacolo Di Natale Giovani di Genola traghettare nell’impegno e nel mondo dell’associazionismo, realtà di cui il paese va fiero”.

Fabrizio Biolè

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium