/ Attualità

Attualità | 21 settembre 2022, 08:19

Superbonus, l’Ordine contrario a video imposti last minute da alcuni operatori finanziari che operano la cessione del credito

Riceviamo e pubblichiamo

Immagine generica Pixabay

Immagine generica Pixabay

Le regole non si cambiano in corsa e non si impongono last minute a dieci giorni dalle scadenze.
La nostra è una presa di posizione non contrattabile: le asseverazioni ci espongono già a responsabilità professionale civile, penale e patrimoniale: ci sono già le garanzie necessarie.

Come giustamente sottolineato in un post su Facebook dal presidente CNAPPC arch. Miceli “Un Paese che riconosca la dignità ed il valore delle Professioni e che non persegua modalità fondate sul principio di criminalizzazione di intere categorie di professionisti. Le frodi si combattono con le leggi dello Stato in un sistema normale, non occorre inventarsi altro.”

[…]

“Ogni professionista iscritto al rispettivo Ordine, fino a prova contraria, possiede i requisiti di competenza, responsabilità e probità e non si è mai sottratto a svolgere il proprio compito a garanzia dell'interesse comune.”, ricorda infine il presidente nazionale.

L’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Cuneo unitamente agli Ordini Architetti, P.P. e C. delle Provincie di Asti, Alessandria, Aosta, Biella, Bologna, Catania, Ferrara, Forlì, Genova, Milano, Modena, Novara, Palermo, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini, Torino, Trapani ed alla FAS - Federazione Architetti Sud esprime il proprio disappunto e sconcerto in merito alla richiesta avanzata negli ultimi giorni dalla piattaforma di alcuni operatori finanziari che operano la cessione del credito, tra i quali Deloitte, di produrre dei video dimostrativi atti ad avvalorare la veridicità delle dichiarazioni prodotte dai professionisti, come ulteriore prova per SAL e asseverazioni.

Tale richiesta appare come un aggravamento ingiustificato, un ulteriore adempimento non obbligatorio e non richiesto dalla normativa vigente.

Siamo certi dell’accoglimento della presente istanza e di un ripensamento da parte degli operatori finanziari che operano la cessione del credito che hanno avanzato tale ingiuriosa richiesta.

Arch. Fabrizio Rocchia
Presidente Ordine Architetti PPC di Cuneo

Arch. Dario Camerino
Presidente Ordine Architetti PPC di Alessandria

Arch. Raffaele Fusco
Presidente Ordine Architetti PPC di Asti

Arch. Sandro Sapia
Presidente Ordine Architetti PPC di Aosta

Arch. Vittorio Porta

Presidente Ordine Architetti PPC di Biella

 

Arch. Marco Filippucci
Presidente Ordine Architetti PPC di Bologna

 

Arch. Sebastian Carlo Greco

Presidente Ordine Architetti PPC di Catania

Arch. Gian Paolo Rubin
Presidente Ordine Architetti PPC di Ferrara

Arch. Camilla Fabbri
Presidente Ordine Architetti PPC di Forlì- Cesena

Arch. Sofia Cattinari
Presidente Ordine Architetti PPC di Modena

Arch. Daniele Pezzali
Presidente Ordine Architetti PPC di Parma

Arch. Loredana Mazzocchi
Presidente Ordine Architetti PPC di Piacenza

Arch. Rita Rava
Presidente Ordine Architetti PPC di Ravenna

Arch. Andrea Rinaldi
Presidente Ordine Architetti PPC di Reggio Emilia

Arch. Gabriella Filomena Marangelli
Presidente Ordine Architetti PPC di Rimini

Arch. Riccardo Miselli
Presidente Ordine Architetti PPC di Genova

Arch. Federico Aldini
Presidente Ordine Architetti PPC di Milano

Arch. Lucia Ferraris
Presidente Ordine Architetti PPC di Novara e VCO

Arch. Sebastiano Monaco

Presidente Ordine Architetti PPC di Palermo

 

Arch. Maria Cristina Milanese
Presidente Ordine Architetti PPC di Torino

Arch. Giuseppina Pizzo
Presidente Ordine Architetti PPC di Trapani

Arch. Alessandro Amaro
coordinatore Federazione Architetti Sud

 

Al direttore

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium