/ Eventi

Eventi | 22 settembre 2022, 17:46

A Cuneo 'Modulazioni - L'antico spiega il presente' con l'attrice Deniz Özdogan

Tanti gli appuntamenti cuneesi dal 27 settembre al 23 dicembre. Tutte le informazioni su www.modulazioni.net

Deniz Özdogan

Deniz Özdogan

'Modulazioni - L'antico spiega il presente' è il nuovo festival musicale che porterà a Cuneo tra fine settembre e fine dicembre uno sguardo inedito sulla musica antica con concerti di respiro internazionale, un innovativo laboratorio residenziale che coinvolgerà gli studenti dell'ultimo anno dell'Istituto Superiore Bianchi-Virginio di Cuneo e due appuntamenti per la fascia 0-6 anni.

'Modulazioni', progetto triennale a cura di Maestro Società Cooperativa organizzato con il patrocinio del Comune di Cuneo e del Ministero e con il sostegno del Fondo Unico per lo Spettacolo, si racconta alla città di Cuneo e al suo panorama musicale cuneese martedì 27 settembre alle ore 18:00 nel salone d'onore del Comune di Cuneo con una presentazione pubblica molto peculiare. Dopo una breve presentazione del cartellone a cura di Paola Cialdella e Alessandro Baudino, i due direttori artistici di 'Modulazioni', lo spazio sarà tutto per un incontro poetico in cui parola, immagine e musica dialogheranno tra di loro così come la musica del festival abbraccerà le arti sorelle. Al centro ci sarà l'albo illustrato 'La diga' (Orecchio Acerbo), di David Almond e Levi Pinfold, vincitore del Premio Andersen 2019 come miglior albo illustrato. 'La diga' è un canto d'amore per la propria terra, un racconto lirico e toccante in cui pagine di poesia e musica si alternano raccontando la trasformazione di un paesaggio, quello della Kielder Valley nel Northumberland (Inghilterra), a seguito della costruzione di una grande diga. A congedarsi dal passato un padre e una figlia che, con voce e violino, salutano i luoghi presto sommersi, lasciando una traccia indelebile. Ne 'La diga' Paola Cialdella e Alessandro Baudino hanno ritrovato il fil rouge che caratterizza il festival, vale a dire la musica come strumento per raccontare una storia che non ha inizio, è inarrestabile e senza finale chiuso. A introdurre l'albo sarà Barbara Schiaffino, direttore responsabile del mensile di letteratura per ragazzi Andersen, mentre a dare voce alla proiezione delle tavole sarà l'attrice, cantante e regista turca Deniz Özdogan, che dal 2001 vive e lavora in Italia; con lei alcuni musicisti ospiti.

La presentazione, a ingresso libero, sarà l'occasione per illustrare agli addetti ai lavori un format nuovo che va a colmare un vuoto proponendo una programmazione ampia e coerente intorno alla cultura della musica antica. Il primo appuntamento del cartellone aperto al pubblico, 'Solo in due', è in programma sabato 8 ottobre alle ore 18:00 presso la chiesa di San Sebastiano in contrada Mondovì, che grazie alla sinergia con la Fondazione Opere Diocesane Cuneesi ospiterà la quasi totalità dei concerti dell'edizione 2022. Giovanna Baviera sarà l'unica interprete di questo poetico programma solistico, in cui l'artista combina la sua voce e la viola da gamba per creare un ricco arazzo musicale di chanson francesi del XVI secolo, monodia italiana del primo barocco e nuova musica composta appositamente per lei. Posto unico € 10/ridotto € 8 abbonati al settimanale La Guida/ulteriori agevolazioni per gli studenti dell'Istituto Superiore Bianchi-Virginio di Cuneo coinvolti dal progetto e per la fascia 0-6 anni; prevendita online attiva a breve.

Modulazioni - L'antico spiega il presente Festival musicale con appuntamenti a Cuneo dal 27 settembre al 23 dicembre 2022. Presentazione al pubblico martedì 27 settembre alle ore 18:00 nel salone d'onore del Comune di Cuneo (via Roma, 28) con un incontro poetico con la partecipazione della giornalista Barbara Schiaffino, direttore responsabile del mensile di letteratura per ragazzi Andersen, l'attrice, cantante e regista turca Deniz Özdogan e musicisti ospiti; ingresso libero.

Info: www.modulazioni.net

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium