/ Attualità

Attualità | 23 settembre 2022, 19:08

Caro bollette, Pianfei spegnerà l'illuminazione del campanile

Il sindaco Turco: "Stiamo facendo delle prove per ridurre i consumi dell'illuminazione pubblica in alcune aree, ci scusiamo se questo potrà creare disagi, ma cerchiamo di fare la nostra parte"

Caro bollette, Pianfei spegnerà l'illuminazione del campanile

Il prezzo alle stelle dell'energia elettrica colpisce anche i Comuni. Quello di Pianfei sta cercando di correre ai ripari elaborando una nuova strategia nel gestire l'illuminazione pubblica nelle ore notturne. 

Sono in corso, infatti, in queste settimane alcune prove da parte dei tecnici comunali per capire in quali zone e in quali fasce orarie è possibile ridurre le ore di illuminazione, garantendo sempre il livello di sicurezza del paese. 

Un problema che colpisce tutti e che, va a scontrarsi con tutti gli sforzi che molte amministrazioni, come quella pianfeiese, avevano fatto per ridurre i consumi, come l'installazione di punti luce a led.

"Eravamo riusciti ad abbattere di circa un 30-40% i costi dell'energia con l'impianto di illuminazione led - spiega il sindaco Marco Turco - Oggi ci troviamo a combattere contro costi spropositati, come privati, imprese e comune. Per questo abbiamo iniziato a fare delle prove per diminuire almeno del 20% il consumo dell'illuminazione pubblica, per vedere se esiste il modo di contenere la spesa. Mi scuso per il disagio che si potrà creare ma è mirato a contenere la spesa pubblica". 

Per dare il buon esempio intanto si spegnerà il campanile del paese, illuminato da quattro fari: "So che a molti potrà dispiacere, perché è un po' il simbolo di Pianfei, ma abbiamo pensato che spegnerlo dopo la mezzanotte sia anche un modo per dare il buon esempio e fare la nostra parte".

Arianna Pronestì

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium