/ Attualità

Attualità | 27 settembre 2022, 13:00

Giornate outdoor per le classi quarte della primaria di Busca con i fratelli Biazaci e volontari Avis

Si è conclusa giovedì 15 settembre, con un'esperienza alla scoperta del territorio, la settimana dell’accoglienza

Giornate outdoor per le classi quarte della primaria di Busca con i fratelli Biazaci e volontari Avis

I ragazzi della Scuola Primaria, accompagnati dai docenti, al termine delle lezioni del giovedì si sono recati al Parco Ingenium dal quale, nel pomeriggio, all’interno dell’annuale giornata patrimoniale europea, si sono spostati a visitare, sotto la guida di un volontario della Protezione Civile, le cappelle di S. Sebastiano, S. Stefano e Madonna del Campanile che ospitano le splendide opere quattrocentesche dei Fratelli Biazaci di Busca.

Terminato il tour si sono incontrati con il gruppo dei volontari A.V.I.S. buschesi. Il loro responsabile, Adriano Marchetti, coadiuvato dall’intero Direttivo, ha spiegato ai bambini le attività e le finalità dell’Associazione e alcuni elementi dell’attività di donazione. Li ha inoltre invitati, appena compiranno 18 anni, a rinfoltire le fila dei donatori. Infine, il gruppo A.V.I.S. ha offerto a tutti la cena preparata dai generosi volontari del Gruppo Alpini di Busca e addolcita dalle torte fornite dai genitori. E poi… tutti a dormire nei sacchi a pelo nelle strutture dell’Associazione Ingenium e Andirivieni. Il mattino successivo, dopo la colazione offerta dagli insegnanti, i ragazzi sono tornati al normale svolgimento delle lezioni.

E ‘stata un’esperienza entusiasmante e assai avvincente che ha unito la dimensione avventurosa della scoperta del proprio territorio al piacere di stare insieme, gestendosi in maniera sempre più autonoma.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium