/ Eventi

Eventi | 28 settembre 2022, 15:20

Quando l’antico spiega il presente: a Cuneo arriva la prima edizione del festival “Modulazioni. Musica per ogni tempo”

Martedì 27 settembre nel salone d'onore del Comune di Cuneo è stato svelato il programma completo della prima edizione del nuovo festival musicale

Quando l’antico spiega il presente: a Cuneo arriva la prima edizione del festival “Modulazioni. Musica per ogni tempo”

A cura di Maestro Società Cooperativa, martedì 27 settembre è stato presentato il programma della prima edizione del nuovo festival musicale “Modulazioni. Musica per ogni tempo” nel salone d'onore del Comune di Cuneo.

Una presentazione sui generis con un incontro poetico in cui la voce dell'attrice, cantante e regista turca Deniz Özdoğan ha fatto vibrare le parole dell'albo illustrato 'La diga' di David Almond con illustrazioni di Levi Pinfold (Orecchio Acerbo editore), vincitore del Premio Andersen 2019 come miglior albo illustrato, introdotto da Barbara Schiaffino, direttore responsabile del mensile di letteratura per ragazzi Andersen.

Il cartellone della prima edizione di 'Modulazioni. Musica per ogni tempo', dal titolo 'L'antico spiega il presente', propone una programmazione ampia e coerente intorno alla cultura della musica antica articolata in tre filoni: una serie di concerti presso la chiesa di San Sebastiano in Contrada Mondovì in virtù della sinergia con la Fondazione Opere Diocesane Cuneesi, due appuntamenti per la fascia 0-6 anni presso il Rondò dei Talenti e un laboratorio residenziale rivolto agli allievi dell'ultimo anno del Liceo Musicale "Ego Bianchi" di Cuneo.

 'Modulazioni. Musica per ogni tempo' è un progetto triennale ideato e diretto da Alessandro Baudino e Paola Cialdella, prodotto da Maestro Società Cooperativa, organizzato con il patrocinio del Comune di Cuneo e del Ministero e con il sostegno del Fondo Unico per lo Spettacolo.

I CONCERTI NELLA CHIESA DI SAN SEBASTIANO

Si parte sabato 8 ottobre alle ore 18:00 con 'Solo in due', concerto in coproduzione con Musicaround APS, nella stagione La Voce e il Tempo, che vedrà Giovanna Baviera unica interprete di un poetico programma solistico in cui l'artista combina la sua voce e la viola da gamba per creare un ricco arazzo musicale di chanson francesi del XVI secolo, monodia italiana del primo Barocco e nuova musica composta appositamente per lei. Dalla viola da gamba alla tiorba, protagonista del secondo appuntamento in calendario per venerdì 21 ottobre alle ore 21:00, quando Marco Saccardin in 'In cytaris et voce' eseguirà con voce e tiorba un programma che offre uno sguardo generale sul repertorio vocale e strumentale di primo Seicento, eseguito alla maniera di famosi interpreti quali Giulio Caccini. Francesco Rasi, Jacopo Peri e molti altri.

Domenica 6 novembre alle ore 18:00 in 'Infiniti/visioni' il quartetto femminile Cleantha (Elisa Franzetti, Barbara Maiulli, Paola Cialdella, Giulia Beatini, voci) recupererà in un viaggio à rebours il dialogo con Hildegard von Bingen, le sue visioni poetiche, la complessità di pensiero e il senso di infinito nella composizione contemporanea.

Giovedì 24 novembre alle ore 21:00 sarà la volta de 'Le stagioni', concerto in cui l'ensemble La Magnifica Comunità, con Enrico Casazza violino solista e direttore, eseguirà i quattro brani in apertura della raccolta 'Il cimento dell'armonia e dell'invenzione' composta da Antonio Vivaldi tra il 1723 e il 1725.

Venerdì 9 dicembre alle ore 21:00 con 'Annuntio vobis - Maurizio Cazzati - Mottetti per basso e sonate', concerto in coproduzione con Musicaround APS, nella stagione La Voce e il Tempo, l'ensemble di musica da camera Seicento stravagante, composto da David Brutti, cornetto e Nicola Lamon, organo, proporrà insieme al baritono Mauro Borgoni un programma che celebra la figura e la creatività di Maurizio Cazzati, compositore dallo stile variegato e innovato.

Venerdì 16 dicembre alle ore 21:00 in 'Crisalide' Peppe Frana, liuto medievale e chitarrino e Federica Bianchi, clavicymbalum, eseguirà l'omonima incisione, che esplora l'interazione tra strumenti intavolatori nell'interpretazione dei repertori del XIV e XV secolo, presentando esempi tratti dalla letteratura organistica medievale e mitteleuropea e adattamenti originali di repertorio vocale e strumentale coevo.

Venerdì 23 dicembre, infine, l'appuntamento conclusivo della prima edizione di Modulazioni. Musica per ogni tempo, con 'Il concerto che vorrei' a cura dell'ensemble Armonia Verticale e con la partecipazione degli studenti del Liceo Musicale "Ego Bianchi" di Cuneo.

ELOISE, UNA COPRODUZIONE AL TOSELLI

Lunedì 21 novembre al Teatro Toselli andrà in scena 'Eloise', opera per bambini composta da Karl Jenkins. Lo spettacolo, realizzato in collaborazione con l'Accademia Albertina di Belle Arti di Torino e in coproduzione con la Fondazione Academia Montis Regalis Onlus e l'Associazione I Musici di Santa Pelagia, sarà il risultato di una convergenza di energie giovani, in formazione, accanto a prime parti di professionisti, un grande concorso di musicisti e cantori che prevede il coinvolgimento di circa cento soggetti.

CONCERTI/LABORATORI PER I PIÙ PICCOLI AL RONDÒ DEI TALENTI

Sabato 12 novembre e sabato 17 dicembre alle ore 17:00 il Rondò dei Talenti ospiterà due proposte per i più piccoli a cura del gruppo Incantabimbi, composto da cinque musiciste professioniste polistrumentiste, cantanti di diversi stili e generi musicali, specializzate nell'educazione musicale per la fascia 0-6 anni.

Sabato 12 novembre Chiara Albanese (voce), Anna Barbero (piano), Chiara Caligaris (voce e percussioni), Chiara Musso (voce e chitarra) e Vittoria Novarino (voce e flauto) proporranno il concerto/laboratorio 'DanteBiberon', un viaggio letterario e musicale, mentre sabato 17 dicembre i piccoli partecipanti e i loro genitori andranno alla scoperta dell'opera di Vivaldi.

UN PERCORSO LABORATORIALE AL LICEO MUSICALE

Da inizio ottobre, Modulazioni si farà promotore di un percorso laboratoriale dedicato alla concezione, costruzione e studio di un programma da concerto rivolto agli studenti dell'ultimo anno del Liceo Musicale "Ego Bianchi" di Cuneo. In questa prima edizione saranno protagonisti il canto alla tiorba e l‘ensemble d‘archi e continuo, con un focus sull‘accompagnamento strumentale alla voce e sulla conduzione del basso, In programma anche due matinée: venerdì 7 ottobre con il ventenne violoncellista Lorenzo Fantinuoli, venerdì 21 ottobre con Marco Saccardin (tiorba). Il percorso laboratoriale culminerà nel concerto che chiuderà il festival venerdì 23 dicembre, quando i giovani musicisti Susanna Geist e Giulio De Felice (flauto) e Lorenzo Fantinuoli (violoncello) dell'ensemble Armonia Verticale, già attivo a livello internazionale, affiancheranno gli studenti e offriranno al pubblico un breve concerto dal loro repertorio, in un gioco di specchi tra formazione e professionismo.

GLI ORGANIZZATORI

Maestro Società Cooperativa è una cooperativa a mutualità prevalente relativamente giovane, nata a gennaio 2020 per rispondere alla domanda crescente di molti artisti che necessitano un accompagnamento nell’elaborazione strategica del progetto artistico e, nel contempo, per supportare a livello amministrativo e logistico le differenti fasi della produzione artistica. Modulazioni nasce da un‘idea condivisa tra Alessandro Baudino, presidente della cooperativa, e Paola Cialdella, direttore artistico di una stagione di concerti a Genova. Entrambi musicisti e legati da un rapporto di amicizia e stima, hanno una profonda formazione sulla materia e una solida pratica nell‘ambito della organizzazione di eventi artistici. 'Modulazioni. Musica per ogni tempo'.

Prima edizione: 'L'antico spiega il presente'

Cuneo, 27 settembre - 23 dicembre 2022

Concerti nella chiesa di San Sebastiano (contrada Mondovì, 15): € 10/agevolazioni per gli studenti del Liceo Musicale "Ego Bianchi" di Cuneo coinvolti dal progetto, per i bambini della fascia 0-6 anni e per i lettori del settimanale.

La Guida Concerti/laboratori presso il Rondò dei Talenti (via Luigi Gallo, 1): partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria a prenotazioni@modulazioni.net  Spettacolo 'Eloise' (lunedì 21 novembre, Teatro Toselli, via Teatro Giovanni Toselli, 9): € 10/agevolazioni per gli studenti del Liceo Musicale "Ego Bianchi" di Cuneo coinvolti dal progetto, per i bambini della fascia 0-6 anni e per i lettori del settimanale La Guida Prenotazioni via mail a prenotazioni@modulazioni.net ; prevendita online attiva a breve su www.modulazioni.net 

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium