/ Saluzzese

Saluzzese | 29 settembre 2022, 11:50

Il Bodoni di Saluzzo: "Un liceo, quattro anime"

Nell'istituto saluzzese l'inizio del nuovo anno scolastico segna anche l’inizio delle iniziative di orientamento in ingresso rivolte agli studenti dell’ultimo anno della scuola media

Il gruppo degli studenti coinvolti nelle attività di orientamento

Il gruppo degli studenti coinvolti nelle attività di orientamento

Riceviamo e pubblichiamo.

L’inizio del nuovo anno scolastico al Liceo Classico e Scientifico “G.B. Bodoni” di Saluzzo segna anche l’inizio delle iniziative di orientamento in ingresso rivolte agli studenti dell’ultimo anno della scuola media.

Anche quest’anno, a guidare i ragazzi nella scelta della scuola superiore saranno degli studenti che stanno per concludere il loro percorso liceale e a loro volta coinvolti in progetti di orientamento in uscita verso il mondo universitario o quello lavorativo.

Come spiegato dalla professoressa Annamaria Obertino, coordinatrice del progetto, “orientare” significa aiutare a compiere una scelta individuale e consapevole, fornendo tutte le informazioni necessarie per permetterla. Per questo motivo, può essere utile l’esperienza di studenti che hanno ormai quasi concluso l’impegnativo percorso del Liceo e che, meglio di chiunque altro, possono dare consigli e indicazioni in merito.

Il Liceo è, infatti, un luogo dove si possono stringere nuove amicizie, scoprire nuove inclinazioni, come la recitazione o gli sport di squadra, grazie alle attività extrascolastiche e interessarsi a problemi di attualità, ma soprattutto un luogo dove ampliare le proprie conoscenze e iniziare a costruire il proprio futuro.

Il Liceo “Bodoni”, in tutti e quattro i suoi indirizzi (Classico, Scientifico Tradizionale, Scientifico Scienze Applicate e Scientifico Sportivo), fornisce una preparazione che consente di accedere a tutte le facoltà universitarie: da quelle umanistiche a quelle scientifiche. Non mancano, infatti, diplomati del Liceo Classico che decidono di studiare Fisica o Ingegneria ed altri dello Scientifico che optano per Lettere o Lingue, grazie alla trasversalità delle competenze acquisite nei cinque anni precedenti.

Senza ombra di dubbio, le caratteristiche più importanti che uno studente liceale deve avere sono la curiosità, la volontà di mettersi in gioco e le capacità organizzative per poter conciliare lo studio con i propri hobby.

I primi incontri di orientamento saranno delle serate: giovedì 29 settembre, venerdì 30, giovedì 6 ottobre e venerdì 7 dalle 18:00 alle 19:30 e dalle 20:30 alle 22:00 presso la sede del Liceo Scientifico (in Via Donaudi 24).

Il 4 e il 5 novembre si terrà presso la Caserma Mario Musso il Salone dell’Orientamento. Verranno, inoltre, organizzate delle giornate di scuole aperta ed altri eventi, per cui l'istituto invita a controllare periodicamente il sito www.liceobodoni.edu.it nella sezione “Orientamento in ingresso”.
Vi aspettiamo!

Francesca Gregorio, 5ª A
Liceo Bodoni - Saluzzo

Nella foto
In piedi, da sx: Gloria Baudracco, Anna Peyrache, Benedetta Russi, Alberto Saltarello (III Classcico), Sofia Ariaudo, Gabriele Odetto (5^C scienze applicate), Pietro Giacomo Chialvo, Jessica Formiglia, Lorenzo Levrini, Federico Sola, Tommaso Strobino (5^D scienze applicate).
Seduti, da sx: Francesca Egbule, Mattia Maero (5^E scienze applicate), Giulia Caldera, Michele Fenoglio, Sofia Miretti (5^F scienze applicate), Cecilia Alberto, Martina Barbero, Letizia Bracco, Silvia Callieri, Alessandra Garnero, Francesca Gregorio (5^A scientifico tradizionale).
Davanti, da sx: Nicholas Airaudo, Matilde Capellino, Gaia Cortassa, Miriam Rosano (5^S).

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium