/ Attualità

Attualità | 30 settembre 2022, 19:02

A piedi o in bici, l'AltraVia si presenta a Millesimo: da Torino a Savona passando per boschi ed eccellenze enogastronomiche

Un'idea nata dalla mente di Gianni Amerio e Dario Corradino, due appassionati camminatori

A piedi o in bici, l'AltraVia si presenta a Millesimo: da Torino a Savona passando per boschi ed eccellenze enogastronomiche

"AltraVia", un percorso di oltre 200 Km che collega Torino a Savona, sono 50 i comuni attraversati, usufruibile a piedi o in mountain bike. L'idea è nata dalla mente di due appassionati camminatori, Gianni Amerio e Dario Corradino.

Il percorso lungo nove tappe percorribili a piedi o cinque frazioni in mountain bike, attraversa le province di Torino, Asti e Cuneo transitando nei territori dichiarati dall’Unesco patrimonio dell’umanità: Monferrato, Roero e Langhe. La città di Alba rappresenta la metà del percorso, pregna di attrattive storiche ed enogastronomiche. Si attraversano poi ampie vallate per arrivare a scoprire la città di Savona e toccare il mar Ligure. 

"AltraVia" è un tragitto privo di difficoltà tecniche, con frazioni omogenee in termini di lunghezza chilometrica, fruibile tutti i mesi dell’anno. Il tragitto prevede sentieri, strade bianche e tratti stradali poco frequentati che attraversano città famose, borghi storici medievali e piccole borgate. Attraverso un tipo di turismo lento permette di scoprire magnifici angoli nascosti di un vasto territorio, valorizzando ricchezze culturali, architettoniche, enogastronomiche e storiche.

Il progetto si pone come obiettivo la valorizzazione dei territori non toccati fino ad ora dal turismo, contribuendo al sostegno dell’economia locale di esercizi commerciali, piccole comunità, enti locali. Il sogno nel cassetto? Diventare la prima via escursionistica dell’Italia Nord Occidentale a lunga percorrenza, al di fuori dell’arco alpino.

Il progetto è stato presentato oggi pomeriggio nella splendida cornice del castello medievale di Millesimo, sede di tappa. All'interno della torre principale è stata allestita una mostra fotografica dedicata alle frazioni dell’AltraVia a cura di Chiara Salvadori. 

"Si tratta di un bellissimo progetto - commenta il sindaco di Millesimo Aldo Picalli - Siamo stati ben felici di mettere a disposizione le nostre strade". 

"Dobbiamo credere nell'iniziativa - aggiunge il primo cittadino di Cosseria Roberto Molinaro - Basta campanilismo, è arrivato il momento di fare sintesi tra gli enti. La nostra zona non ha niente da invidiare ad altre località della Liguria". 

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium