/ Attualità

Attualità | 30 settembre 2022, 16:26

La Croce Rossa di Alba ha dato l'estremo saluto al volontario Ivano Fassino

Di Vezza d’Alba, si è spento a 60 anni a causa della malattia contro la quale lottava da tempo. Prestava servizio nel Comitato langarolo dal 1995

Ivano Fassino aveva 60 anni ed ha prestato servizio in Croce Rossa ad Alba dal 1995

Ivano Fassino aveva 60 anni ed ha prestato servizio in Croce Rossa ad Alba dal 1995

La Croce Rossa di Alba ha salutato al cimitero di Vezza d’Alba l’amico volontario Ivano Fassino, 60 anni, scomparso alcuni giorni fa. In una funzione unica, svoltasi questa mattina (30 settembre) secondo il rito evangelista, c’è stato l’abbraccio degli esponenti del sodalizio albese a Gecely Kaiser e Livia Maria Kaizer, moglie e figlia dell’uomo, deceduto per una malattia contro cui combatteva da qualche tempo.

«Per noi - spiega Luigi Aloi, dal 1998 volontario e dal 2014 presidente del Comitato albese della Croce Rossa - è stata una mattinata triste. Ivano era un volontario della Croce Rossa dal 1995, una persona che si è sempre fatta apprezzare per la sua totale disponibilità e che donato alla nostra causa il suo contributo fino all’ultimo, fino a quando la malattia glielo ha permesso. Da parte nostra un forte abbraccio e le più sincere condoglianze alla famiglia e agli amici tutti».

Livio Oggero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium