/ Eventi

Eventi | 30 settembre 2022, 13:47

A Cervasca torna a tutto regime la 'Castagnata': due giorni di eventi tra musica, cibo e artigianato

Appuntamento nel weekend dell'8 e 9 ottobre. L'assessore Parola: "Ringrazio in modo particolare l'AVIS, tutte le associazioni coinvolte a vario titolo, gli esercizi commerciali per la collaborazione e i volontari della manifestazione"

Il municipio di Cervasca

Il municipio di Cervasca

"Dopo lo stop del 2020 e un'edizione limitata dalle regole della pandemia del 2021, è certamente una gioia il poter riaccogliere il ritorno della 'Castagnata di Cervasca - Colori, suoni e sapori dell'autunno'. Due giorni di eventi che coinvolgeranno l'intero paese per il quale ringrazio in modo particolare l'AVIS, tutte le associazioni coinvolte a vario titolo, gli esercizi commerciali per la collaborazione e i volontari della manifestazione".

Descrive così l'evento in programma per il weekend dell'8 e 9 ottobre - realizzato in concomitanza con la 38^ edizione della sagra dei Pisacan e la 21^ della sagra della Castagna Servaschina - l'assessore del Comune di Cervasca Massimo Parola.

Un grande ritorno, appunto, atteso da tutta la comunità dopo gli stop forzati legati alle situazioni pandemiche.

Il calendario della manifestazione parte, sabato 8 ottobre dalle 17 alle 21, con l'aperitivo in musica presso il salone polivalente a cura del Cetty Bar. Alle 18 si terrà l'apertura ufficiale della 38^ mostra micologica a cura dell'associazione AMBAC-CUMINO di Boves. La musica della rock'n'roll beat band 'The Beat Circus' accompagnerà il tutto a partire dalle 20.30 (ci sarà anche possibilità di cenare con hamburger e panino alla salsiccia). Suoneranno per i presenti i più grandi successi Rock’n’roll anni 50 e 60 italiani e stranieri, uno spettacolo da ascoltare e da ballare.

Il clou dell'evento occuperà la giornata di domenica, con l'avvio alle 9 del mattino della 21^ sagra della castagna Servaschina. Il percorso, lasciato a senso unico per offrire il più ampio spazio possibile agli espositori e ai visitatori,si snoderà tra tante bancarelle di artigianato, prodotti tipici, agricoli, esposizione di mezzi e attrezzature agricole e stand delle associazioni del territorio. Tra i prodotti tipici e hobbistici presentati si presume ci saranno tante novità. Alle 11 la santa messa con gli amici gemellati di Allos e della valle di Allos con la musica della Filarmonica Caragliese 'Alessandro Vessella'.

Dalle ore 14 spazio al concerto itinerante per le vie del paese della 'Marcel and Folk Rouge Big Band' e all'esibizione, in piazza Dottor Bernardi, della scuola Tonidance di Bernezzo. Alle 15, sempre di domenica un/una cervaschese verrà premiato, davanti al municipio, per il concorso 'La cura del bosco'. Alle 15.30 il sindaco Enzo Garnerone verrà omaggiato dell'OMBRELLO DELLA PACE dallo scrittore Paolo Usai.

"Nel corso della giornata di domenica all'anfiteatro si terrà anche il trofeo 'Jolly Roger', una competizione di Calisthenics in ricordo di Francesco Rizzo,  accompagnata dalla musica dal vivo di tre band giovanili del territorio - ha aggiunto Parola - . Dall'anfiteatro, seguendo il percorso fieristico in senso unico, ci sarà spazio per l'esposizione dei lavori dei bambini delle scuole di Cervasca e per la manifestazione dello 'Svuotasolai. Tutta la piazza ospiterà poi gli stand delle associazioni del territorio con distribuzione di caldarroste e altri prodotti culinari preparati dai volontari'".

Simone Giraudi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium