Scuole e corsi - 02 ottobre 2022, 07:11

All’Arimondi-Eula giornate al mare per l'accoglienza alle nuove matricole

Liceali, periti e studenti dei corsi Cat e Afm delle sedi di Savigliano e Racconigi a Spotorno per ripercorrere una tradizione che la pandemia aveva interrotto

All’Arimondi-Eula giornate al mare per l'accoglienza alle nuove matricole

Nell’ambito del progetto di accoglienza delle classi prime, l’Istituto “Arimondi-Eula” di Savigliano e Racconigi ha organizzato, il 29 e il 30 settembre, due giornate al mare che hanno visto una piena ed entusiastica partecipazione degli alunni di tutti i corsi.

Una bella tradizione che l’emergenza sanitaria aveva interrotto. Liceali, periti meccanici e studenti dei corsi Cat e Afm hanno passato una splendida giornata sulla spiaggia di Spotorno, iniziata con tornei di calcetto, pallavolo, ping pong e tennis organizzati dagli insegnanti di Scienze motorie e terminata con bagni in mare e relax.

L’iniziativa ha dunque risposto pienamente agli obiettivi che il dirigente scolastico, professor Luca Martini, e i docenti si erano proposti: favorire la conoscenza reciproca e la formazione di un gruppo il più omogeneo possibile tra alunni dei vari corsi delle due sedi dell’istituto. Sentirsi integrati e sviluppare un senso di appartenenza alla medesima comunità scolastica rappresenta infatti la condizione indispensabile per affrontare un proficuo percorso di apprendimento.

"Davvero un ottimo inizio per la nuova avventura scolastica delle giovani matricole", si dice dall’istituto, che rivolge un ringraziamento ai professori Beatrice Bosio, Maurizio De Lio, Alessandro Farotto, Gigliola Giovanettoni, Federica Varone e a tutti docenti accompagnatori.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU