/ Attualità

Attualità | 02 ottobre 2022, 14:40

Raduno degli Alpini a Ivrea, numerosa la partecipazione delle Penne Nere di Boves e Beinette

Tra il 1° e il 2 ottobre, l’artigliere alpino Gianpiero Meineri è partito a piedi per il ventiseiesimo raduno del «Gruppo Aosta» a Saluzzo

Raduno degli Alpini a Ivrea, numerosa la partecipazione delle Penne Nere di Boves e Beinette

Tra sabato 10 e domenica 11 settembre si è tenuto, a Ivrea, nel Canavesano, il raduno del «Raggruppamento Alpini di Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta e Francia», in belle giornate di sole e ancora calde. Numeroso è stato il gruppo bovesano. Quello beinettese si è mosso nel suo stile, con tendone e cucina da campo, i suoi cuochi, professionisti del settore, per un conviviale fine settimana.


Le Penne Nere peveragnesi non han partecipato, ma, tra il 1° e il 2 ottobre, si è mosso, a piedi, come sempre, dalla sua casa di frazione Santa Margherita, l’artigliere alpino Gianpiero Meineri (ovviamente presente anche a Ivrea), per partecipare all'iniziativa a Saluzzo, ventiseiesimo raduno del «Gruppo Aosta», con una tabella fatta di precisi orari e tanti incontri lungo il percorso... Non poteva trascurare i suoi artiglieri, che si sentono élite tra gli Alpini, i più robusti, quelli che portavano cannoni, smontati nelle loro parti, a spasso per le Alpi...

c.s.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium