/ Al Direttore

Al Direttore | 03 ottobre 2022, 08:42

Problemi di orari tra la fine del corso di nuoto e l'ultima salita dell'ascensore panoramico

La lettera di una mamma: "Ho chiamato per chiedere se era possibile prolungare l'orario almeno fino alle 21, mi hanno risposto: 'vedremo'"

Problemi di orari tra la fine del corso di nuoto e l'ultima salita dell'ascensore panoramico

Riceviamo e pubblichiamo:

Buongiorno,

abito a Cuneo e vi contatto per segnalare il disagio che ho ultimamente, dove mi sono ritrovata a farlo presente per telefono. Sono una mamma, ho un figlio di 8 anni che fa un corso di nuoto agonistico: quest' anno  l'orario è dalle 19 alle 20, quindi per 3 volte a settimana andiamo alle piscine di Cuneo.

Fin qui tutto bene, se ci fosse mio marito si va in macchina, ma in questo periodo non c'è, cosa che può capitare altre volte, così mi sono ritrovata a viaggiare con l'autobus o con la bici, ma il problema non è questo ma con l' ascensore  panoramico.

Ho chiamato per chiedere se era possibile prolungare l' orario almeno fino alle 21, anche perché in piscina c'è ancora gente e questo disagio, come posso averlo io può capitare anche  ad altre persone, precisando che per me e il bambino  è impossibile arrivare alle ore 20 lì per poter salire su, perché lui finisce a quell' ora.

La risposta da parte di chi mi ha risposto prendendo il mio nome e cognome è stata "Vedremo cosa si può fare".

Chi ha parlato con me avrà segnalato la mia richiesta, sicuramente non mi aspettavo con una telefonata che qualcosa poteva cambiare subito, visto che arriviamo all'ascensore e alle 20,30 lo troviamo fuori servizio.

Spero di essere ascoltata, perché la parte che c'è da fare a piedi si potrebbe fare, ma di giorno non di notte perché al buio non si vede bene, in più se fa brutto tempo sarà impossibile.

Spero in qualche modo di essere ascoltata

Grazie. 

Elisa Catta

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium