/ Attualità

Attualità | 03 ottobre 2022, 07:22

Arte come risposta al degrado: il sindaco di San Michele Mondovì riceve il fondatore del Bardo

Domenico Michelotti ha illustrato, dati alla mano, le tappe del percorso di richiesta dei contributi regionali e la prospettiva di veder avviati i lavori entro il 2023

Arte come risposta al degrado: il sindaco di San Michele Mondovì riceve il fondatore del Bardo

In seguito alla pubblicazione dell’articolo sul KunstKubus al Bardo, Piercarlo Bormida - fondatore della micronazione piemontese - è stato ricevuto dal Sindaco di San Michele Mondovì, Domenico Michelotti, a proposito della situazione del ponte della Titina, che lo ha informato dell’iter burocratico che è intercorso. Il Sindaco ha illustrato, dati alla mano, le tappe del percorso di richiesta dei contributi regionali e la prospettiva di veder avviati i lavori entro il 2023.

Il Duca del Bardo si sente quindi di rispondere pubblicamente al disappunto innescatosi in seguito alla performance: “Il comune di San Michele Mondovì è a tutti gli effetti un Comune virtuoso, attento alle problematiche dei cittadini. La nostra protesta, pacifica ed artistica, non era intesa verso l’Amministrazione in sé, ma nei confronti di una burocrazia che a due anni dall’alluvione scatenatasi su un piccolo angolo di paradiso come la porta di valle sembrava non veder soluzione. Ringrazio quindi personalmente per la disponibilità e l’impegno l’Amministrazione di San Michele Mondovì, certo che un bene storico per il territorio avrà l'attenzione che merita.” 


redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium